BIG LIST OF WEBSITES

List of Top Websites on Aveva

Top 250 Websites on AVEVA

Download the Top 250 Websites to PDF

Last updated on Aug 1 2019.
Here are the best websites we found: dagospia.com • avevaworldforum.com • lfmsoftware.com • aveva.com • chi-michiama.it • avevaplant.ir • aveva-pdms.blog.ir • avevarent.com • bizzarrilelio.wordpress.com

Press CTRL-D to bookmark this list - BigListofWebsites.com
Rank
Url
Preview
Tags
Score
Dagospia - Notizie on line - News Italia - Gossip. Le ultime notizie su Politica, Economia, Media e Tv, Cronaca, Sport, Cafonal, Video, Viaggi e Salute.
Alexa Rank
1,167
AVEVA World Forum - AVEVA Forum, Plant Design software. Aveva World Forum is a forum for the discussion of AVEVA software
Alexa Rank
1,000,001
AVEVA Product Support Services Worldwide. AVEVA Product Support worldwide offices offer local support to customers. Outstanding support services for engineering software solutions for the power, marine and plant industries.
Alexa Rank
1,000,001
AVEVA - Global Leader in Industrial Software. The AVEVA Software portfolio has been built through years of industry-leading innovation in technology and business alignment with customers worldwide.
Alexa Rank
64,430
Chi aveva chiamato? | chi-michiama.it. chi-michiama.it – Qui saprai di chi appartiene il numero di rete fissa oppure il cellulare. Controlla, chi aveva chiamato e proteggiti contro i truffatori
Alexa Rank
139,135
آموزش و فروش و دانلود لايسنس نرم افزار AVEVA Diagram , AVEVA Engineering , AVEVA Instrumentation , AVEVA Electrical , AVEVA Bocad , AVEVA Everything 3D , AVEVA E3D , AVEVA PDMS. آموزش و فروش و دانلود لايسنس نرم افزار AVEVA Diagram , AVEVA Engineering , AVEVA Instrumentation , AVEVA Electrical , AVEVA Bocad , AVEVA Everything 3D , AVEVA E3D , AVEVA PDMS
Alexa Rank
1,000,001
لایسنس معتبر نرم افزار پر قدرت AVEVA PDMS. نرم افزار طراحی و مدل سازی پلنت های صنعتی از قبیل صنایع نفت، گاز و پتروشیمی
Alexa Rank
1,000,001
AVEVA RENT » CASSETES DE VIDEO E FILMES DE PELÍCULA EM DVD. CASSETES DE VIDEO E FILMES DE PELÍCULA EM DVD
Alexa Rank
1,000,001
Psicoterapia Integrata e Psicologia di Comunità Dr. Lelio Bizzarri – "Una persona spesso incontra il suo destino sulla strada che aveva preso per evitarlo" Jean De La Fontaine. "Una persona spesso incontra il suo destino sulla strada che aveva preso per evitarlo" Jean De La Fontaine
Alexa Rank
1,000,001
C# Windows Forms & ASP .NET MVC programming SQL Smart Marine 3D Ship design Tribon M3 / AVEVA Marine | MBM Project | Windows Forms C# - Working with directories and files. C# Windows Forms & ASP .NET MVC programming SQL Smart Marine 3D Ship design Tribon M3 / AVEVA Marine
Alexa Rank
1,000,001
A Gegio film | Preferisco leggere o vedere un film piuttosto che vivere… nella vita non c'è una trama. (Groucho Marx). Kirk aveva torto dicendo che io non sapevo dove finisce un copione e dove comincia la vita. Un copione deve avere senso, la vita no. (Da La contessa scalza).
Alexa Rank
1,000,001
Цвет ссылок. 3D Vector-PRO занимается BIM-моделированием, созданием каталогов в REVIT, Aveva, Model Studio, Smartplant3d, EPLAN, 3D визуализацией и программированием
Alexa Rank
1,000,001
BlogSicilia - Quotidiano di cronaca, politica e costume | BlogSicilia: il giornale online dei siciliani. BlogSicilia: il giornale online dei siciliani
Alexa Rank
10,060
Cr-A-Ck Forum. crack.com, cr-a-ck, download, crack, software, keygen, free, free download, torrent, AFT Impulse, Ansoft Maxwell, Ashrae Handbook, Aspen B-JAC, Aspen, Suite, AutoPIPE, Autoplant, AVEVA VANTAGE Plant, Engineering, Workbench, CADWorx, Caesar II, Calculux, Carrier, HAP, Carrier, HAP, CODEWARE Compress Build, Comfar III, Conval, CYMCAP, CYMDIST, Cyme, CYMDIST, CYMTCC, PSAF, CYMCAP, CYMGRD, CYMTCC, Dialux, Digsilent, Eclipse, ELCAD, Electronic Work Bench, Eplan, ETABS, ETAP, Flarenet, Flaresim, Flowel, HTFS, HTRI, HYSYS, HYSYS, HYSYS, I – SKETCH, INPLANT, INTOOLS, INTOOLS, IPM, IPS, KAPPA Ecrin, Key To Metals Mechanical Desktop, Microprotol, MSP, NAVIS Works, Neplan, Olga, Packed Column Calculator, PDMS Review, PDMS, PDS 8 Se, PHA Pro, Phast, Pipe Data Pro, Pipe Flow Expert, Pipenet, Pipenet Vision, Pipenet Vision, Pipephase, Schlumberger Pipesim, Plant wave, Plantwave, Plate n sheet, PLS Cadd, PLS_Cadd, PLS-Cadd, Predict, PRG Soft, Paulin, Research, Primavera P6, Pro II, Project Planner, Proplan, petroplan, Provision, PSS/E, PSSE, PSS E, PVElite, Intergraph, coade, PVTsim, Sage Profile, SAP, SES, CDEGS, Simense, Step 7, Professional, Sincal, Smart Plant P& ID, SmartPlant 3D, 3D, P&ID, Steel Key, stahl, Steel Water Pipe Design, Sulsim, TANK, Tekla, Structure, Thermoflow, UBC, WaterCAD, Pipe Line Studio, DSA Tools, Well flow, Pipenet, EPS, software, KBCsim, AVEVA, Implant, Explant, Open steel, Olga, Promax, Visual Flow, Fluid Flow, Autopol, MS Tower, Risa, Tower, Phase, Bentley Staad Pro 8i, ETANK, Petrosys, Chemcad, Hyperworks, Flowmaster, Drilling Office, AFT, Fathom, applied fuild technology, Pipeline Studio, Titan, Water Steam Pro, AVIA Scan2CAD PRO, Drillbench, SOFTDEING EDSA, BoCAD, Piping, Systems, Fluid Flow, Hysys Refinary, Drillbench, Autovue, Cyclone, Electronic, AutoCAD, Mep, Intouch, KBCSIM, Pipeline Toolbox, Enterprise, Primavera Contractor, Smartplant, Smart plant, Firstvue, spread sheet converter, Unisim Design, VisualFlow, Water Steam Pro, Bentley Water CAD XM, IPM, Design Modeler, Cementing Software, KGTower, Fluid Desk Ventpack, SurvOPT, csi, VectorWorks, CAD Viewer, IMP, Pvfabricator, Windpro, Schlumberger, HYTRAN, Ansys, Bentley, Cadastre, Autodesk, Inventor Pro, MXroad, Erdas, CSI ETABS, Safe, ETABS, Sewer Gems, Autodesk Navisworks Simulate, Navisworks, Manage, Arcv2CAD, Guthrie CAD2Shape, Intelligent Manufacturing Software IMSpost, KORF hydraulics, PowerISO, Multilingual, Solidworks, MidasGen, WellCAD, Civil, DNV, Mold Flow, Comsol Multiphysics, AKNM, PRODUCT DESIGN, ULTIMATE, Codeware, Compress, zip, rar, 7z, ATP EMTP, G&P Softwares, engvert, mixprops, physprops, pipedrop, psychrocalc, stmprops, Motor-CAD, Petrel, Powersim Studio Express, Procad, 3DSmart, PROCEDURAL CITYENGINE PRO, PSE.gPROMS, TNflow, Visual Hydraulics, WellFlo, AutoTurn, Expedition, Flux, Vulcan, Nemetschek Allplan, Pyrosim, DHI Mike Urban, CheckStress, k-Mine, Diver Office, Premium, Rasterex, RxHighlight, Prosim Plus, Numeka, CAE Pipe, SewerCAD, PVT Pro, SYCODE TerrainCAD, Civil Survey Solutions Advanced Road Design, MotorSolve, DU Meter, Kbc-petrosim, Plexim Plecs Standalone, SYSTAT, Schrodinger Suite, Pro II, WinCC, Flexible, Simatic CFC, S7 Distributed Safety, S7 F Systems, OpenPlant Modeler, Descartes, Bentley Architecture, Gambit, Hummingbird, Exceed, PowerSuite, Schlumberger AquiferTest, Pointwise, Mintec MineSight, Plaxis 2D, CST Studio Suite, Transoft Solutions, AutoTURN Pro 3D, NEXUS, Datamine, MiTek, WoodEngine, PDM, GeoMedia, ABAQUS, win32, win64, 32bit, 64bit, pesohdue, Altium Designer, AVL Fire, EMTP, Mercury, ECE, Electronic Corrosion Engineer, HAMMER, ESI ProCAST, Thunderhead, Engineering, Pathfinder, ANSA, CAMWorks, Cimatrone, STEEL CONNECT, Topomatic Robur, PV Elite, Surfer, Microstation, Descartes, Zeataline Projects PipeData-PRO, Key to steel, Optiwave Systems OptiSPICE, Thermoanalytics Radtherm, Optiwave OptiGrating, Weatherford Pansystem, CADWorx, Analysis Solutions, &, Maptek, Vulcan, Delcam, PowerShape, ChemCAD, ESI Visual Environment, Revit, Thunderhead, Rocscience, EPLAN Electric, Patran, Civil Survey Solutions Advanced Road Design, Logopress, ALIAS, I-ViewCAD, Arrow, Genesys, Turbofloorplan, Siemens, NX, ParkCAD, InSite, PLANT4D, Weatherford Field, Torus, I-Run, NEiFusion, Piping Solutions, I-Convert, I-data.Integrator, I-Export, Spoolgen, CURSOS SPOOLGEN, MSC MD Nastran, Sonnet, Unity Pro XL, Techlog, Drawing, Flattener, Nozzle, Architecture, PULS XM, Edition, Descartes, HEC-Pack, SCIA, OpenPlant, Modeler, PounCAD, Process, Instrumentation, Rail Track, sewercad, staad foundation, Watergems, FluidFlow, FluidFlow, Schlumberger TDAS, DigSILENT, NEPLAN, MicroStation XM, Aspen Plus, Simulation, Ashrae, Isight, Mudbox, Electrical, Mechanical, Hydro GeoAnalyst, Digital Pipe Fitter, FlowCheck, Sacs, sysdrill, Settle3D, Simatic, PCS7, Saftey matrix, Ashampoo 3D, windows, NT, Xtools Pro, Golden Software Surfer, Neplan, Dassault, Systemes, Matrix, ARMD, TeamCenter, Visualisation, Datacon, Sema, Lifecycle, Visualization, Design 3D, CAD Viewer, CFD Suite, Piping Systems FluidFlow, ProCAST, Plecs Plexim, SEMA, Feflow, flex, Fabrication, ESTmep, Autodesk Fabrication FABmep, Plaxis 3D Foundation, Petrasim, FastImcremental, VariCAD, MSC, Patran, ArchiCAD, CFDesign, Acme CAD Converter, Global Mapper, Plaxis, Plaxis, Solid Edge, Thunderhead Engineering PyroSim, CIMCO, Rhinoceros, ElectrodeWorks, MoldWorks, SplitWorks, bladed, nCode, DesignLife, smart marine 3D, SKM Power Tools, Intools, Schematic 3d Integrator, Implant STL, CATview, Pipestress, Plant 3D, Honeywell Socrates, AECOsim, Building, Designer, Simufact Forming, Simufact Welding, JewelCAD, Bilingual, CEI ENSIGHT GOLD, Gemcom Surpac, ArcGIS, ChemPak, Viewer, CD Adapco Star-CCM, Server, Marc, SQL Server, 3DVIA Composer, CAD Viewer, Network, Abaqus, SOFTIMAGE, Plastics, HSMWorks, Honeywell UniSim Flare, PTC Creo, Illustrate, SolidCAM, DESIGN II, ETAP, Thermoflow, Dynaform, FLOWSOLV, DGB OpendTect Commercial, Cadence SPB, Paradigm, Earth Decisions, Gocad, Skua, DEFORM, Comsol, PROKON, Structural, Analysis, Design, Power Inspest, Intersect, SeisWare, AutoForm^Plus, Golden Software, Strater, Voxler, AMI VLAERO PLUS, Intergraph SmartSketch, Sivan Design, CivilCAD, PetroMod, Oil Field Manager, OFM, Kappa Emeraude, Flaretot, PredictPipe, SMT, NI LabVIEW, Kingdom Software, Invensys, SimSci, Esscor, Dynsim, ESI, SysWeld, WSS, Design II, GibbsCAM, Exchange, Sinda, SimXpert, Autodesk Simulation CFD, StormCAD, Eplan Pro Panel, ProStructure, update, pack, Adem, Optimized Gas Treating ProTreat, Leica Cyclone, Data East XTools Pro, Guthrie, CAD, Viewer, QA CAD, OLI Systems, OLI Analyzer, OLI ScaleChem, Scad, geonics, Strategy-B, ECS Femfat, RM Bridge, Prerequisite, System, Vision, Strategy-A, Four X, Flaretot, Span, Prosoft Flow Pro, Gemcom, Minex, Nastran, Four Dimension Technologies CADPower, Robot Structural Analysis, CD-adapco SPEED, PPE, SP1, SP2, SP3, SP4, FeatureCAM, Aspen Fran, DynaRoad, UnityPro, Adams, Machinery, Pulsonix, MECA, StackDes, FDSU, DS ICEM Surf, FLOW-3D, CAST, AutoForm Training Materials, ICAM CAM-Post, ECS Femfat, FDBES Coolpack, APLUS, PVTflex, ESI PAM Stamp, 2G, ESI VA One, Loader Leica Cyclone, AMETANK, BETA CAE, AVEVA MARINE, Creo EMX, Star CCM, ProfiCAD, PSCAD, Abvent Artlantis Studio, STAAD(X), Tower, Offshore, PLANIT, EDGECAM, Ashlar Vellum Graphite, E-dpp, Elecworks, VoluMill, NEXION, Intergraph, Imagine, CGTech, Vericut, DIgSILENT, PowerFactory, HFSS, Perform 3D, Global Mapper, PTC, Creo, Transvalor, Forge, XRevit, Altair, BRNI, CFDesign, Cadence SPB OrCAD, Simulia, [email protected], Thermoanalytics, Radtherm, Datamine, Studio, RockWare, QuickSurf, FLAC, Hypack, Eware, SACS, Encom Discover PA, Craft Director Studio Defense Edition, LS-DYNA, ProgeCAD, ALPHACAM, LabVIEW, CAMDUCT, ProjectWise, PDx Dynamic Review Service, OpenPlant, Isometric, Manager, Administrator, Modeler, Reporting, PowerPID, Bentley MX Tools, ESSS, KRAKEN, Carlson SurvCE, NPV Scheduler, Crispin ShoeMaker, GAMMA, TECHNOLOGIES, Global Energy Mapper, Substation, Electric, Expert Designer, Workflow, Expert Designer Gas, Water, CMG Suite, Microstation, GT-Suite, Plantflow, HSC Chemistry, Raceway, Cable, Management, Calculations, Sulcol, SPLM, Phast Deswik Suite, MIDAS CIVIL, SIMPACK, FEMAP, Fieldgenius, Microsurvey Layout, Integrated, Visual, Analysis, Foundation, Interactive Groundwater, ESRI CityEngine, Simplorer, SPT Pipeflo, AVEVA Everything 3D, Compress, ElectriCS Light, IMOLD, ArchiWizard, BETA CAE Systems, Eplan Pro Panel, Vectorworks, CloudWorx, Oasys, IEC, ShapeBuilder, VisualPlate, CSiCOL, ANSYS Turbo Package Analyzer, TPA, powerdraft, VisualShearWall, SIwave, GE Gatecycle, FAST Survey, Earth work XP, EKM, Eurosoft STARK ES, ZwSoft, ZWCAD, LARS, Bridge, Rebar, HBM nCode DesignLife, Mentor Graphics Flowmaster, Sunrise, Minesched, GEMS, KAPPA, Saphir, Fekete FAST WellTest, Terrasolid, MasterCAM, Power InRoads, promis-e, Orange Technologies Cadpipe Suite, Next Limit ReaFlow, RANDOM CONTROL ARION, PondPack, GEOPAK, MECAWind, Combustion Expert, Acme, ODBC, ADINA, Nesting, FloEFD, Didger, Optimal Solutions Sculptor, EsurveySections, Samoticha Process Engineering Suite, Fekete, F.A.S.T., VirtuWell, NX, I-DEAS, ASTRA Pro, CADNexus, CAPRI, CAE, Gateway, Idrisi Selva, WATER PROGRAM, Composite, PrepPost, Fluid, Desk, Smokepack, Hydromantis, Toxchem, DLUBAL, Craneway, Festo, Fluidsim, pneumatic, hydraulic, Deep Excavation RCsolver, InventorCAM, IronCAD, CEMVIEW, CAE Datamine Studio, Universal Viewer Pro, Production Scheduler, Storm and Sanitary Analysis, 3D-Coat, FluidSIM, Mentor, Graphics, FloTHERM, nPower, PowerSurfacing, Illumination, Inventorcam, GEOSTRU, MDC, Geostru Stratigrapher, GEOSTRU Liquiter, Geostru Slope, GEOSTRU LoadCap, Geostru Static Probing, FESTO FluidSIM, Vero VISI, Universal, Viewer Pro, Montaj, GEOSTRU, GeoUtility, V-Ray, ProCAD 2D Designer, NextLimit, RealFlow, BricsCad Platinium, IronCAD, Portable, InteLigand, LigandScout, Visual MODFLOW, Flex, Numeca Fine, FIDES WALLS Retain, FIDES WALLS FEA, FIDES Flow, FIDES CantileverWall, FIDES EarthPressure, FIDES SlipCircle, FIDES Settlement, FIDES GeoStability KEA, FIDES STeelCON, FIDES WALLS Dimensioningx, ArchiCAD, Fides Bearing Capacity, Fiflex, Quik Soft, IRIS Instruments Electre, IRIS Instruments Comsys Pro, Midland Valley Move, IBM SPSS Statistics, MicroSurvey, STAR, NET, CimatronE11, official, GibbsCAM, EViews Enterprise Edition, Jksimblast, MAGNET Office Tools, MAGNET Field, GEOSTRU GDW, PILE AND MICROPILE, GeoStruPSAdvanced, Gabion-walls, G.F.A.S. (Geotechnical and F.E.M. analysis System), SPW - Sheet pile wall design, GHP Design 3D, Geothermal, CVSoil, GeoRock 2D, GeoRock 3D, Rock Mechanics, Geostructural relief, RockPlane, downhole seismic method, Easy MASW, Easy HVSR, EasyRefract, Unity3D, AECS, Kuli, EMIT, Maxwell, SusProg3D, Zuken, CADSTAR, Lumerical, HTRI, Essentials, Design Expert, Tahoe Design PumpBase, HDL, Works, Entry, EASE, IO Checker, SketchBook, 3D-Tool, GEOSTRU Hydrologic, Risk, Alias Surface, CADlogic, Draft, ElectroMagneticWorks, EMWorks, EMS, Alibre Geomagic Design, OptiNest Pro, Maptek Vulcan, Tahoe Design HYDROFLO, Sandboxie, Intelligen SuperPro Designer, Zeataline, Projects, PipeData-PRO, Compas, Gehry, Digital, Automotive, Ductsize, AXSYS, Hydraulics Calculator, wipfrag, bastware, SimLab, Rockworks, CarSim, ETAP, StructurePoint, Concrete Software Solutions, AgroKarta, CarryMap, WellTracking, Bentley Axsys Integrity, OpendTect, Cype2013m, Simcore Processing Modflow, I-blast, Killetsoft, TRANSDAT, TWI, Welding, Estimator, Interpex, IXRefrax, Palisade, Decision, Tools, Hampson Russell, Fine Turbo, MStower, Cold Busted Eclectic Funk, VRED Pro, Daniel Hyams GraphExpert, RiskyProject, Geostru Fondazioni, NTC, Composer, CEMVIEW, PetWin, WatPro, GEOTECHNICS, GEOLOGY, Carlson, SurvGNSS, CapdetWorks, CambridgeSoft, ChemBioOffice, Ultra, Maplesoft, Maple, SynaptiCAD, Microstran, Limcon, DS SolidWorks Composer, MTC, PRONEST, Pointwise, BioWin, NAIMA 3E Plus Version, Hidromantis, GPS-X, HYTRAN, Engineered Software PUMPFLO, Hydrus, Cadpower, Geotools, PUMP-FLO, SCSoft Software MechaniCS, Dimensional Solutions, Combined 3D, DsAnchor, Mat 3D, Shaft 3D, Foundation 3D, Tecplot, Fe-sizer, WellView, Geomagic Design Direct, Graebert ARES, TopconTools, CivilStorm, CADopia, MeshWorks, OptimumKinematics, Skyline, SureTrack-INT, MAGNET Office, GeoSolve, Wallap, GeoStudio, Geo-Slope, Aquaveo Groundwater Modeling, Mapsuiteplus Mapsuite, IMOLD, Blast Plan System, Data East CarryMap, VSG Avizo, Eurotax, Slide, Processing Modflow, PMWIN, QC Electrical, QC Professional, SystemVue, Siemens Solid Edge, Ricardo Suite, LUSAS Finite Element, AGILENT, EMPRO, MedCalc, Nuhertz Filter Solutions, SPAN Rock, Catterpilar FPC, unlimited, core, 3D Box Maker, Maxsurf, ASTUTE, VECTORSCRIVE, 3DQuickMold, HyperLynx, AGi32, Insight, DeskProto, CodeV, Trimble eCognition Developer, Photometric Toolbox, TruckSim, Accelrys, Discovery, Materials, Studio, ZWTiSO, R&L, LightTools, Photometric Toolbox, Allklima, Inivis AC3D, AgStar, ACD Systems, Canvas, Sescoi WorkNC, Power Line Systems, CADD, POLE, SAPS, TOWER, Intaver RiskyProject Pro, Layout Pro, Point Prep, AQUAlibrium, AECOsim Energy Dataset, AECOsim Energy Simulator, Bentley Descartes, BETONexpress, RUNET, BETONexpress, WOODexpress, WorkTracer, Frame2D express, Guthrie QA CAD, FieldGenius, EM.Cube, Mentor Graphics PADS, SAS JMP Statistical Discovery, SynaptiCAD, CodeVisionAVR, FDBES, Fluid Desk Heatpack, Fluid Desk Ventpack, WinSASW, Sparx Enterprise Architect, Sparx Systems Enterprise Architect Corporate Edition, Tecplot, ArtiosCAD, micromine, RUNET, BETONexpress, FRAME2Dexpress, WOODexpress, GIMNE GID, Emit, Maxwell, Winsim Design II, WinGslib, Altova, PExprt, CBM, DesignBuilder, PSV Plus, EAGLE, SIMULATION CFD, AQUAlibrium, CadSoft, Eagle, Fine Geo, Ex Intergraph, Modelsim, SKM, POWER TOOLS, Flow EE, PostProcessor, HEXPRESS HYBRID, DP Technology ESPRIT, S-FRAME, Structural Office, MissionKit, exgam loader, Exelis, ENVI, Scientific, Toolworks, Understand, schrodinger, FlexiSign Pro, Workspace, FlexiSIGN-PRO, Multiframe, SpaceClaim, Grapher, Golden, Software, 3DQuickPress, AVL, BIMWARE, H&R Resources Silencer, LMS Imagine, Lab, AMESim, Pitney Bowes Encom PA, Allpile, Studio5DPlanner, IRIS Readiris Corporate, Pitney Bowes Encom Discover, SureTrack EPC, FEM-Design, Whittle, QuikSoft, Quikport, Vulcan, Dimensional Solutions Shaft, Leica LISCAD, ArtCAM Pro, ArtCAM, SPT Group, Jewelsmith, ElectriCS Pro, Camnetics CamTrax, Iqsoft TunnelCAD, Esri CityEngine, GoCad, RFEM, TRL TRANSYT, Anadelta Tessera, PentaLogix CAM Master, NUMECA FINE MARINE, Plaxis 2D, Portable, sacs, Uponor HSE-therm, GLOBE Claritas, mapinfo, ArtiosCAD, Belt Analyst™ Suite, AXSYS, Engine, Substation, Carlson Civil suite, Discover, Safety, Hazard, Analysis, GGU Footing, GGU Settle, GGU-Gabion, GGUSlab, Global Mapper, Global Energy Mapper, H&R Resources Belt Guard Designer, Limits, Fits, Resources Silencer, IES Quick Footing, Infolytica ElecNet, Junctions 8, ARCADY, PICADY, Lounchpad, MapBasic, Midas Design, MathCAD, RISA-3D, RISA-2D, RISA Section, RISA Foundation, TECE HSE-therm, Spaceclaim, Uponor HS-Engineering, therm, heat&energy, san, Visual Water Designer, Strat3D, DyRoBeS, Condenser Design, Delft3D, DataGeosis Office, CGS Plus, Fast Survey, Piper, RISKCURVES, Seismic Processing Workshop, Spectra Precision FAST Survey, Vero Machining Strategist, VNROAD, RISA Floor, Rocscience Dips, Rocscience Slide, Rocscience Swedge, Rocscience Unwedg, Vero Machining Strategist, Vero VISI, MicroSurvey MapScenes Forensic CAD 2013, ET SpatialTechniques Products, CADopia Professional, CIMCO, Converge, DownStream Products, Future Facilities, Overland Conveyor Belt Analyst, Microstran, FlexiSign, RISA Connection, PTC ProToolMaker, Simufact Welding, Agilent empro, Agilent SystemVue, MOE (Molecular Operating Environment), Computer-aided drug discovery software package, JMatPro, Future Facilities, NovaFlow Solid CV, Pro-EMFATIC (P-EF), Pro-Lambda.P_EF, ThermoAnalytics RadThermIR, VentSim Classic, GTS, Nisa design studio, Geocentrix Reward, Bentley gINT, Logs, Professional Plus, CLT, AGS Toolkit, SANKOM Audytor, Energo, RM Bridge, Marvelous Designer, Fluid Desk, Power Shape, Cype, Design Simulation SimWise4D, Fekete FAST VirtuWell, Fekete FAST CBM, Examine3D, FracAnalysis, Franc3D, IBM SPSS, Statistics, PipeFlow Advisor, PipeFlow 3D, PipeFlow Wizard, R3dmod, RocPlane, RocSupport, Agilent ADS, DELPAT, DHI FEFLOW, NovaFlow Solid, NI Multisim, OriginPro, Thermoanalytics, Vivado and ISE Design Suites, R2dmodwin, XRisk, RISA Technologies, Proektsoft Design Expert, Passive House Planning Package, OrcaLay, applicationsmaster, Orthovista, Aspen Engineering Suite, PentaLogix, CFX RIF, CadTools, CGSExtensions, ACAD, Elite, Ductsize, Engage, Flow of Fluids Premium, Engineered Software, PIPE-FLO Pro, FireCAD Air Heater, FireCAD Economiser, FireCAD Grate Fired Boiler, FireCAD Super Heater, FireCAD, FireCAD Water Tube Package Boiler, PALISADE DecisionTools Suite, Softbits, Flaresim, VMGSim, International Building Code, IBC, International Code Council, International Building Code Commentary, Inetrnational Fire Code, Inetrnational Energy CONSERVATION Code, Inetrnational EXISTING Builing Code, Inetrnational Code Council Performance Code, Inetrnational PRIVATE SEWAGE DISPOSAL CODE, Inetrnational PROPRERTY MAINTENCE Code, Inetrnational INTERNATIONAL PLUMBING Code, Inetrnational International Mechanical Code, Inetrnational Fuel GAS Code, Inetrnational ZONING Code, Inetrnational WILDLAND-URBAN INTERFACE Code, Inetrnational RESIDENTAL Code, IRC CODE AND COMMENTARY, Next Limit XFlow, IMSI DesignCAD 3D Max, IMSI TurboCAD Pro Platinum, IMSI TurboFloorPlan 3D Home and Landscape Pro, Integrated Reinforced & Post-Tensioned Concrete Building Design Software, Working Model 4D, TNO Riskcurves, EasyPower, Paradigm Geolog, Simatic HMI, Rhino, Minesight, Matrix, LEAP Bridge Enterprise, Bentley StormSewe, Bentley Water Hydraulics Products, LotusSoft, ESI PAM-RTM, KISSsoft, release, Hydromantis CapdetWorkS, PipeFlow Expert, TTI Pipeline, Toolbox Enterprise 2012 v14.0, Proektsoft, Eplan Electric, Kingdom Suite, 12D MODEL, 12d Model, Graebert ARES Commander, Graitec Advance Suite, Topcon MAGNET, ISOVER TechCalc, LimitState RING, Rapid Masonry Arch Analysis Software, ESTECO modeFRONTIER, DeliCAD FlashProfils, Autodesk Vault Suite, PCI GEOMATICS, ocscience Dips, PentaLogix, ProbeMaster, CAMMaster, FixMaster, RoutMaster, ViewMate Pro, PROCAD 2D DESIGNER, VisiMix Turbulent, AVEVA PMLDesigner, AeroHydro MultiSurf, Avenza MAPublisher, CSC Orion, CSiBridge, EasySolv, KISSsoft, MotoCalc Workbench, MSC Actran, OptiNest Pro, Planit Cabinet Vision Solid, Rocscience Settle, R-Studio, OLI ScaleChem, STRAP, BEAMD, Thin Film Center Essential Macleod, TNO Effects, SafetyTracker, NISA DesignStudio Pro, Golden, Software, SolveigMM, HyperCam, evolution, EasyNN-plus, STAAD RCDC, wcad, PatternCut, STAAD Planwin, AVL Cruise, S-FRAME, S-Concrete, Structural Synchronizer, SupportModeler for PlantSpace, Discover MIPro Bundle, Engage, Strategy A, ArtVps ShaderLight, Camnetics GearTeq, COPRA RF, CSC Fastrak, DFX pro, DICAD Strakon Premium, FlashMNT, GeoStru CVSoil, GeoStru GeoRock, Hypertherm Design2Fab, HydeSoft Computing DPlot, SKM PTW, RAM Concept, Aspen PIMS, OrthoGEN, CSC Struds, GeoStru Easy MASW, Intergraph Smartplant 3D, Trimble SketchUp, Intergraph Smartplant Instrumentation, SPI, STAAD Planwin, S-FRAME Structural Office, STEEL, S-PAD, S-LINE, P-FRAME, Mentor Graphics FPGA Advantage, Mentor Graphics Catapult, Mentor Graphics FPGA Advantage, Mentor Graphics Questasim, GeoStru Hydrologic Risk, 12D model, AnyDWG Any PDF to DWG Converter, Camnetics, GearTeq, GearTrax, Solid Edge, Bentley GeoStructural Analysis, Mentor Graphics IPC, LEAP Bridge Enterprise, LEAP CONBOX, LEAP CONSPAN, LEAP GEOMATH, LEAP RC-PIER, IRender.nXt.v5, Global Mapper 15.0.5 Build 101713, SmartPlant Spoolgen 2010 Service Pack 2 Hotfix 2, TNO Diana, Trimble, SurvPC, GeoStru Paratie, SPW, sheet, pile, wall, design, DataKit CrossManager, GeometryWorks 3D Features, Mentor Graphics HDL Designer, csimsoft Trelis, Atmel Studio, CSC Software, CSC Building Designer Solve, CSC Fastrak, CSC Orion v18 SP3 Standard, CSC Struds, CSC Tedds, Cadworx, Foundation 3D, Foundation, InstruCalc Instrument Sizing Suite, AFT Mercury, OrthoGEN, PV Fabricator, Volo View Express, Hypercube HyperProtein, Quick3DPlan Express, nPower PowerSurfacing, Oasys Suite, GeoStru GFAS, EMTP-RV, Geostru MP, GeoStru Stratigrapher, InRoads Fundamentals Classes, SketchUp Pro, Telerik Controls, Structural Dashboard, NextLimit RealFlow, Siemens NX Nastran, HyperCube HyperChem, GeoStru LoadCap, LARSA 4D, Process Systems Enterprise gPROMS, CADWorx Plant and P&ID, WaveFunction Spartan, TopoGrafix ExpertGPS PRO, Intech MicroScan, ARAS, Autonest, EMCoS EM Simulation Suite, Rockware logplot, Smartplant P&ID, Smartplant Isometrcis & Spoolgen, Adapt builder, SimLab, i-model Composer, Drawing Flattener, Spartan, Avenza Geographic Imager, CAESES-FFW, Carlson SurveyGNSS, Cogistem DesignCAD Pro, CSC Tedds, DPlot, RSG CFS, NUMECA FINE MARINE, MSC EASY 5, AxStream, Lumion, Ebsilon Professional power plant simulation, Eon Software LumenRT 4 Studio, envisioncad macros for microstation, JMAG Designer, CSoft TDMS, Fractionation Research Device Rating Program, FRI Device Rating Program, Geometric DFMPro, Final Cut Pro X, mLooks, FiberSIM 2012 SP1, INPLANT, PIPEPHASE, HEXTRAN, Intetech Electronic Corrosion Engineer, Hydesoft Computing DPlot, HXS7R, GeoStru DownHole, VoluMill NEXION, Gexcon FLACS, HVAC Solution Pro, AquaChem, Aircom Enterprise, Bentley LARS Bridge, CAD International StrucPLUS, GeoStru MP, Pile, Micropile, PumpLinx, Kelton Flocalc, Luxion KeyShot, Mentor Graphics Precision RTL, Media Softs MetalCad, CHARM, ESRI CityEngine Advanced, PTC Arbortext IsoDraw, Mechanical Simulation SuspensionSim, NUMECA FINE OPEN, SubPUMP, UDEC, Stahlschluessel, SPT Group OLGA ABC, SPT Group Drillbench, NUMECA HEXPRESS HYBRID, Aldec Riviera PRO, Virtual Wind Tunnel, Acusolve, GeometryWorks 3D Features, Interpex IX1D, GeoStru MDC, GeoStru GDW, GeoStru Liquiter, KBC SIM Suite, CDR, Cycle Tempo, ESI PAM-Stamp 2G, DNVS SIMA, Delcam Exchange, EZ-FRISK, FTI, GeoStru RSL III, GHP Desogn 3D, orcaflex, OrthoGEN, Pro-EMFATIC, P-EF, nanoSoft nanoCAD, Progman Oy MagiCAD, nPower PowerSurfacing, Ricardo Suite, RockWare LogPlot, SafeTech FE-SAFE, SST Systems Caepipe, Qform, DSCAD, CarryMap, Civil3d, geotechnical module, Cypecad, DynaForm, Nozzle Pro, Metal cad desing cad metalcontact, Aveva Bocad, TeamCenter Visualisation, Roxar IRAP RMS, Stoner Pipeline Simulator2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2007, 13, 8i, 9.2.3.2, 9.1, 2.01, 5.6, 5.06, 6.10, 6.1R1, 4.41, 6310, 7300, 7320, 7310, 6258, 7.05, 8.06, 9.04, 7.5, 1.32, 1.41, 9.1, 2009.1, 2010.1, 2011.1, 3.9.1, 3.9.16, 3.9.31, 2.55, 3.1, 3.1.9352, 1.6.7, 1.9, 1.7, V8i, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 0, 11, 12, 13, 15, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, V, ver, version, xm, sp, service pack, suite, R1, R2, R3, build, Patch, I, II, III
Alexa Rank
1,000,001
Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio - Delegazione della Tuscia e Sabina. II Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è un Ordine Equestre, il quale dalla sua remotissima origine, si propone la Glorificazione della Croce, la Propaganda della Fede, e la difesa della Santa Romana Chiesa, alla quale è strettamente legato per speciali benemerenze acquisite in Oriente combattendo gli infedeli e per molteplici prove di riconoscenza e di benevolenza avute dai Sommi Pontefici. E' così non solamente precipuo dovere dei Cavalieri di vivere da perfetti cristiani, ma sarà proprio di essi l'associarsi a tutte quelle manifestazioni che concorrono all'incremento dei principi religiosi nelle masse e cooperare con tutti i mezzi perché si ridesti nella pratica la vita cristiana L'Ordine, a rinsaldare maggiormente la sua secolare istituzione, conciliandola con le esigenze dei tempi, che per la loro evoluzione hanno trasformato tutto il regime della odierna società, si propone anche di dare il suo maggior contributo di azione e attività alle due grandi opere eminentemente sociali dell'Assistenza Ospedaliera e della Beneficenza. Sopravvissuto alla fine del Regno di Napoli, poiché appartenente per diritto dinastico alla augusta Famiglia Borbone delle Due Sicilie, è il più illustre degli ordini cavallereschi italiani. Le sue origini si facevano risalire al miracolo della "Santa Croce" che Costantino il Grande vide in cielo con la scritta "In hoc Signo vinces" prima di sconfiggere Massenzio nel 312 presso il Ponte Milvio in Roma. Al di là della leggenda, l'Ordine venne ufficialmente costituito nel 1190 dall'Imperatore bizantino Isacco Angelo Comneno, il quale lo chiamò "Angelico" per ricordare il proprio nome, "Costantiniano" per affermare la discendenza dei Comneni dall'Imperatore Costantino, di "San Giorgio" per onorare il Santo protettore della Cavalleria cristiana. Ne hanno fatto parte Imperatori e Re insigni come Federico Barbarossa, Riccardo Cuor di Leone, Carlo V, Filippo II di Francia, Casimiro di Polonia, Alfonso IX di Castiglia, Guglielmo II di Sicilia, Sancio VI di Navarra, e molti altri. Attualmente ne risultano insigniti, tra gli altri, il Re di Spagna, il Re dei Bulgari e Costantino II di Grecia. Con la fine dell'Impero Romano d'Oriente, la famiglia dei Comneno continuò a dispensare onorificenze costantiniane. L'ultimo ed unico erede di questa dinastia, Giovanni Andrea Angelo Flavio, cedette nel 1699 il Gran Magistero a Francesco I Farnese. Per successione dei Farnese, il Ducato di Parma passò all'Infante di Spagna Don Carlo di Borbone , divenuto nel 1734 Re di Napoli. Stessa sorte toccò al Sacro Ordine. Attuale Gran Maestro è Don Carlos di Borbone delle Due Sicilie, Infante di Spagna, Duca di Calabria, primogenito e capo della Casa di Borbone delle Due Sicilie. L'alta finalità di questa nobile Istituzione è la devozione alla Santa Chiesa Cattolica, la difesa della fede, la protezione e la carità verso i poveri e l'assistenza agli infermi. La Gran Cancelleria ha sede a Madrid. L'Ordine ha avuto il pubblico riconoscimento del ministero della Giustizia, del Ministero degli Esteri e del Consiglio di Stato del Regno di Spagna. Ai sensi ed agli effetti dell’art. 7 della legge 3 marzo 1951 nr.178, il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio è qualificato dalla Repubblica Italiana tra gli “Ordini non nazionali” e pertanto i cittadini italiani possono ottenere, con decreto del Ministro degli Affari Esteri, l’autorizzazione a fare uso nel territorio della Repubblica delle onorificenze Costantiniane concesse da S.A.R. Don Carlos di Borbone delle due Sicilie, Duca di Calabria, Infante di Spagna. San Giorgio, santo e martire della Chiesa cattolica, visse nel III secolo e morì, prima dell'avvento di Costantino il Grande, probabilmente, a Lydda (presso l'odierna Jaffa in Palestina) intorno al 303. Il suo culto risale al IV secolo. Sulla sua vita e sulla sua stessa esistenza non esistono notizie certe. Le principali informazioni provengono dalla Passio Georgii che, però, già il Decretum Gelasianum del 496 classificava tra le opere apocrife. Secondo questa fonte agiografica Giorgio era originario della Cappadocia (una regione dell'odierna Turchia). Suo padre era il persiano Geronzio e sua madre la cappadoce Policromia. Probabilmente, nacque nel 280. Dai genitori fu educato secondo i precetti della religione cristiana fino a quando non iniziò il servizio militare. Trasferitosi in Palestina, si arruolò nell'esercito dell'imperatore Diocleziano. Qui si comportò tanto valorosamente da entrare nella guardia del corpo dello stesso Diocleziano, raggiungendo il grado di ufficiale delle milizie. Il suo martirio, probabilmente, avvenne sotto Diocleziano stesso (anche se molte versioni del suo racconto parlano di Daciano, imperatore dei persiani), che, per decidere quali misure prendere contro i cristiano convocò 72 re. Giorgio, allora, donò ai poveri tutti i suoi averi, e, davanti alla corte, si confessò cristiano; all'invito dell'imperatore di sacrificare agli dei si rifiutò, pertanto iniziarono tutte la fasi del suo martirio. L'Ordine Costantiniano di San Giorgio comparve in Italia nella prima metà del XVI secolo. Esso fu portato dagli Angelo Comneno di Drivasto, Principi di Tessaglia, che si proclamavano discendenti della Stirpe Imperiale che aveva regnato su Bisanzio. Per dare maggiore lustro all'Ordine, gli storici di corte rinascimentali ne fecero risalire l'origine all'Imperatore Costantino I il Grande. Secondo questa tradizione, la Sacra Milizia fu creata per fornire una guardia permanente al Labaro che era stato portato alla testa delle truppe dell'Imperatore durante la battaglia del Ponte Milvio nel 312. Dopo questa grande vittoria sulle forze pagane di Massenzio, l'Impero si convertì al Cristianesimo. In base ad alcuni Statuti risalenti al XVI secolo, la Regola dell'Ordine fu imposta dall'Imperatore Isacco II Angelo nel 1190. Tuttavia, il primo documento inoppugnabile riguardante la costituzione, o ricostituzione, dell'Ordine ad opera degli Angelo di Drivasto risale solo al 1522. In ogni caso, la mancanza di documenti relativi all'Ordine precedenti questa data non costituisce assolutamente la prova che l'istituzione fu inventata dai Principi Angelo Flavio in esilio. E' possibile, invece, che l'Imperatore Isacco abbia voluto un corpo militare simile a quello degli Ordini che in quel periodo attraversavano l'Impero Bizantino per recarsi in Terra Santa. I primi Gran Maestri di cui si hanno evidenze storiche furono: Andrea II, Principe titolare di Macedonia, Duca di Durazzo e Drivasto (morto nel 1479) e suo fratello Piero I (morto nel 1511). Un loro cugino, Paolo, divenne prima Arcivescovo di Durazzo e quindi Cardinale. Secondo un recente studio storico, comunque, la famiglia Angelo comandò realmente un manipolo di uomini d'arme posto prima al servizio del famoso comandante albanese Scanderbeg e, in seguito, della Serenissima Repubblica Veneziana. Sua Altezza Reale l’Infante di Spagna Don Carlos di Borbone-Due Sicilie e Borbone-Parma, Duca di Calabria, Conte di Caserta, Gran Maestro dell’Insigne Reale Ordine di San Gennaro, Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Gran Maestro dell'Insigne Real Ordine di San Ferdinando e del Merito, Cavaliere dell’Ordine del Toson d’Oro, Presidente del Consiglio dei quattro Ordini Militari di Santiago, Calatrava, Alcántara e Montesa, Gran Comandante d’Alcantara, Gran Croce dell’Ordine al Merito Navale spagnolo, Gran Croce dell’Ordine al Merito dell’Agricoltura spagnolo, Gran Croce dell’Ordine Messicano dell’Aquila Azteca, Gran Croce dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Gran Croce del Reale Ordine Portoghese di Vila Viçosa, Gran Croce del Reale Ordine di Karagjorgje di Yugoslavia, ecc. La Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, che regnò sul Meridione d’Italia per 157 anni, ebbe origine da Carlo di Borbone (1716 - 1788), figlio di Filippo V Re di Spagna e di Elisabetta Farnese, ultima della sua Famiglia, nel 1734, quando questi ascese al trono dei Regni di Napoli e Sicilia. Il suo regno, durato 25 anni, fu uno dei più illuminati dell'epoca: l’intera Italia meridionale venne arricchita di opere magnifiche e Napoli fu trasformata in una splendida capitale a livello europeo. Nel 1759, alla morte, senza eredi, del fratello Ferdinando VI, Carlo ascese al trono di Spagna trasferendo i suoi diritti al figlio terzogenito Ferdinando e alla sua discendenza, separando così le due Corone. La Croce Costantiniana è di tipo greco , ha i quattro bracci gigliati e filettati d’oro, è smaltata di rosso porpora, caricata alle quattro estremità dalle lettere I H S V (iniziali del motto In Hoc Signo Vinces); al centro ha il monogramma PX con a lato le lettere ? e ? (prima ed ultima lettera dell’alfabeto greco indicanti l'inizio e la fine).Il nastro è celeste.
Alexa Rank
1,000,001
PDMS Forum. AVEVA PDMS and E3D forum
Alexa Rank
1,000,001
Homepage - MaxGrip. MaxGrip is the front runner in the area of Asset Performance Management. We are both a consultancy firm and software house, creating smart solutions for any business.
Alexa Rank
1,000,001
Homepage - MaxGrip. MaxGrip is the front runner in the area of Asset Performance Management. We are both a consultancy firm and software house, creating smart solutions for any business.
Alexa Rank
1,000,001
Free Passion |. È stato emozionante, dopo una assenza di oltre cinque mesi, ritrovarsi davanti il pannello di controllo del sito; temevo di aver ormai dimenticato le varie funzioni e il loro utilizzo, ma mi sono resa conto che è un po' come andare in bicicletta: una volta imparato non si scorda più. Il mio ritorno su questi schermi, in realtà, è una toccata e fuga, semplicemente perché non potevo mancare di fare a tutte quante voi i miei migliori auguri di Buone Feste e, come tutti i Babbo Natale che si rispettano, o una Befana in anticipo - fate un po' voi - non vengo a mani vuote, ma vi porto in dono un bellissimo racconto inedito... ...dedicato proprio a questo particolare momento dell'anno, per non dimenticare mai quel magico scintillio che a Natale rende tutto possibile. Per questo racconto dovete ringraziare la mia amica Bianca, una new entry che ha deciso di condividere insieme a voi una delle favole contenute nel suo cassetto dei sogni. Per lei un bacio e un abbraccio per questo splendido e inatteso regalo, mentre a voi vanno i miei migliori auguri di Buone Feste seguiti, come sempre, dall'immancabile... Buona Lettura IL MIO REGALO DI NATALE di Bianca Visentin Sola, unica presenza umana lungo tutta la lingua di sabbia bagnata, affondo i passi nella rena intrisa di mare e mi godo la strisciante malinconia che questo paesaggio al di là del tempo mi offre. Sollevo lo sguardo sul grande faro bianco sferzato dalla risacca di onde enormi, sulla sua lanterna nera che per secoli ha illuminato la rotta a tanti naviganti, ai pescatori, alle baleniere che, proprio come la Pequod, salpavano da qui, dal porto di Nantucket, alla ricerca del miraggio di una balena bianca. Ho accettato questo nuovo lavoro perché non sopportavo più Boston, non ne sopportavo i ricordi. Da quando Richard se ne è andato, ogni angolo, ogni via, ogni palazzo mi ricordava una vita che non avevo più e tutto quello che avevo perduto. Due mesi fa mi è arrivata la proposta: direttore del Nantucket Historic District Commission, il lavoro che sognavo. Occuparmi del ripristino di antichi quartieri, preservare le abitazioni costruite dai primi coloni e conservare intatto l'aspetto che quest'isola ha mantenuto nei secoli era il mio sogno dai tempi del college, ciò che ha fatto di me un architetto. Ho accettato perché non ho nessun legame: vivere qui o altrove non fa differenza. Affretto il passo e raggiungo la mia nuova casa prima che le poche gocce ghiacciate si trasformino in una tempesta di neve. Sono un po' agitata, non dovrei… l'ho fatto anche l'anno scorso. E due Natali fa. Me lo sono imposto. La prima volta è stata una sfida, non volevo passare da sola un'altra Vigilia. È andata bene, lui aveva la mia età, se non ricordo male. Bello, alto… tutto muscoli e dalla risata facile, di origini latine. È stato divertente, una piacevole ginnastica da camera. Mi aveva messo a mio agio ed era stato soddisfacente. L'anno scorso, invece, avevo scelto un tipo un po' troppo giovane, ventitré, forse ventiquattro anni, un biondino stile Golden boy, ma con l'intelligenza di un microcefalo. La noia della serata è stata compensata dalla resistenza, anche se sospetto avesse ingoiato qualche pillolina blu per non deludere le aspettative e guadagnarsi la parcella. Quest'anno la cifra è più che triplicata perché oltre al trasferimento sull'isola e al pernottamento, ho dovuto mettere in conto la tariffa natalizia: non tutti sono disposti a trascorrere le feste lontano da casa e ho faticato a organizzare, ma alla fine uno l'ho trovato, anche se forse è troppo giovane e ho già appurato che non mi trovo molto in sintonia se hanno qualche anno in meno di me, ma non posso permettermi di fare la schizzinosa. Non voglio un uomo, non dopo Richard, neppure una breve relazione, o incontri occasionali. Non voglio nessuno. Nessuno! A Natale però voglio bere, devo stordirmi. Non voglio ricordare che mi ha lasciato proprio quella notte. Voglio fare sesso, voglio sentirmi sporca e cattiva. Ecco, suonano alla porta. Questa sensazione di paura e aspettativa che mi prende le viscere è intensa e mi fa sentire viva, fibrillante. Spavalda. Poso il bicchiere su uno degli scatoloni ancora chiusi e apro con il cuore in gola: mi trovo davanti una figura alta, di spalle, infagottata in un voluminoso parka blu con il cappuccio. Il vento ulula e insieme al nevischio trasporta i boati del mare in tempesta; una folata violenta fa mulinare un vortice di gocce ghiacciate, raffreddando l'ingresso. L'uomo si volta e resto un istante immobile a studiarne il volto seminascosto dalla pelliccia del cappuccio. «Ciao, sei Page?» Una voce profonda mi sorprende e mi avvolge in un abbraccio, sensuale e ruvido al contempo, mentre il suo sguardo intenso e sorridente mi incatena a un paio di occhi più chiari della bufera che imperversa fuori. «Sì.» Rispondo con un monosillabo. «Vieni dentro. Si gela.» Lui entra, si toglie il cappuccio e si sbottona il parka. «Dammela» chiedo, indicando la giacca; aspetto che la scrolli fuori dalle gocce in eccesso prima di richiudergli la porta alle spalle. È più alto di quanto mi aspettassi dalla sua scheda. Ed è anche più vecchio: i venticinque li ha passati da un bel pezzo, direi una quindicina d'anni, se non erro. Ho bevuto un po' e potrei non essere molto lucida, ma non sembra il soggetto per cui ho preso accordi, però io questo tipo lo conosco, o meglio, conosco il suo viso, l'ho visto in foto. Sul sito. Credo ci sia stato un cambio di programma. Probabilmente mi hanno avvisato ma non c'è connessione per via del maltempo, così sarà venuto lui. Deve essere uno di quelli che avevo scartato per l'età: mi sento più sicura con un uomo più giovane. In una situazione come questa non voglio sentirmi in soggezione. Voglio tenere in mano io le redini del comando e con uno così non è facile: potrebbe sembrare una contraddizione, ma troppo giovani mi annoiano, maturi m'inquietano. A guardarlo bene non so se il cambio mi dispiaccia, però glielo devo dire: «Non sei Brandon» osservo con disappunto. «No. Mi chiamo Nate.» Sorride. «Sono qui per…» «So bene perché sei qui. Ti è arrivato l'accredito?» «Sì, tutto a posto.» Si guarda intorno mentre io osservo lui. Ha un paio di pantaloni di cotone spesso blu e un maglione Ralph Lauren a collo alto. Veste griffato… farà i soldi a palate. Uno così sarà richiestissimo dalle cougar piene di dollari perché non è solo bello, ha fascino. Parecchio fascino. E io non voglio sentirmi attratta da lui. Da solo ha occupato tutto lo spazio del salone come l'abete di Natale pieno di lucine. Abete che non ho, ovviamente: odio il Natale, lo odio con tutto il cuore. «Hai cenato?» Chiedo per cortesia e spero di non dovergli preparare qualcosa. Deve aver fatto una traversata sfiancante, con questo tempaccio, ma non ho voglia di essere io a rifocillarlo. Il lato positivo di vivere sola è proprio questo, non dovermi preoccupare di un'altra persona. «Sì, grazie. Ho mangiato qualcosa al pub, giù allo scalo.» "Bene!" penso e vado alla ricerca dei bicchieri ancora imballati negli scatoloni e ne prendo uno. «Bevi qualcosa?» Gli mostro la bottiglia di Appleton. L'Appleton è un'altra delle mie tradizioni natalizie, cioè allontanare i cattivi pensieri con il rum invecchiato. «Sì, grazie» ripete e mi mostra un sorriso smagliante. Ho la sensazione che sia comparsa anche la scintilla tra i denti; mi pare di sentire il din di un campanellino, come nei cartoni animati. Questo tipo mi irrita. «Non ti sei ancora sistemata, vedo.» Ha preso il bicchiere che gli ho porto e ne ha trangugiato metà. Regge bene, penso. «Acuto!» Non lo pago duemila dollari per una notte per fare conversazione. E neppure l'atteggiamento da seduttore mi interessa granché, anzi lo detesto. Lo guardo irritata ma lui continua a fare il piacione, ammiccando. «Non hai bisogno di sedurmi» esordisco, poso il bicchiere sul ripiano della cucina a vista e mi dirigo verso la stanza da letto. «Quelle che ti assoldano probabilmente apprezzano finti corteggiamenti, attenzioni e convenevoli. E hanno bisogno di complimenti, io no. Risparmia la fatica. Se non ti serve altro, ti aspetto in camera» continuo altera. Spero di essere stata chiara. O forse no, perché mi guarda con un'espressione stralunata. Gli è caduta la mascella, ha sgranato quegli occhi più chiari di uno specchio di mare delle Antille. E gli è morto il sorriso, constato con soddisfazione. Devo mostrarmi fredda e spavalda. Non voglio farmi vedere debole, sono io che ho richiesto i suoi servigi, è vero, ma mi aspettavo un ragazzo, invece ho davanti un uomo, che molto probabilmente di solito soddisfa donne anziane, per cui dovrebbe solo ringraziare per la fortuna che gli è capitata. Un uomo normale lo farebbe. Sono bella e lo so: sono sempre andata fiera del mio aspetto, sto bene con il mio corpo e il mio viso mi piace molto. Piaccio agli uomini, piacevo a Richard… Solo che non voglio nessuno nella mia vita. Nessuno! Capisco che sia difficile da comprendere per i miei amici e colleghi che ci provano da anni e alla fine si sono arresi all'idea che una donna di trent'anni – trentadue, per l'esattezza − non voglia relazioni. Strano, eppure è così. Innamorarsi è una sciagura perché la vita porta con sé solo dolori, io lo so bene. Mi concedo questa unica licenza, un incontro a pagamento una volta l'anno… e chi mi capita? Uno che avrà dieci anni più di me! Lo spedirei indietro con il primo traghetto, ma temo che fino a che non cessi la tormenta non facciano salpare neanche una barchetta telecomandata, e qui a Nantucket, se non ricordo male, c'è una lunga tradizione di naufragi: la Essex, l'Andrea Doria e per non parlare dei naufragi letterari, il brigantino di Gordon Pyms, fatto colare a picco niente po' po' di meno che da Edgard Allan Poe e neppure Achab se l'è passata tanto bene. Non voglio averlo sulla coscienza. Potrei spedirlo giù in città alla locanda, ma mi sa tanto che mi accreditino pure il costo del pernottamento. E per di più dovrei passare la notte più brutta dell'anno da sola. No, no, meglio consumare con il vecchietto, qua, che sembra Tom Brady. Tom Brady moro… Ha pure la fossetta sul mento. Ora glielo chiedo, se gioca a football. «Giochi a football?» Intanto, in camera, mi spoglio velocissima. «No, giocavo a basket» risponde, mentre m'infilo nuda sotto la coperta. Ho solo il reggiseno e sgancio pure quello. È rimasto sulla soglia, tentennante. Devo averlo spiazzato. È uno della vecchia guardia, mi dico, sarà abituato ai convenevoli e ai preliminari. Penso proprio che le cougar apprezzino. Non pretenderà mica che gli faccia lo spogliarello, spero! «Che fai, non ti spogli?» lo esorto. Mi guarda, alza il sopracciglio e si toglie il maglione, e prima che la testa rispunti dal collo alto della maglia mi ha già mostrato una serie di pettorali da primato e una coppia di bicipiti degni di un pugile dei pesi medi. Resto a osservarlo mentre slega gli scarponi, li scalcia, si cala i pantaloni e… È già in erezione, noto, un'erezione non proprio completa ma sta sbocciando. Sono abbastanza lusingata perché non credo siano stati i miei modi dolci e maliziosi, né la situazione dall'alto tasso erotico a eccitarlo. Gli piace ciò che vede. Si avvicina, nudo, o quasi. «Per favore, togliti le calze» dico con disappunto. «Ai tuoi ordini, bellezza, sono a tua disposizione.» Si siede sulla sponda del letto, mi prende il mento tra il pollice e l'indice e cerca di avvicinare la bocca per baciarmi. «No!» sbraito perentoria. «Niente baci.» Su questo sono categorica. «Questo no, quell'altro nemmeno: mi puoi lasciare un po' di spazio di manovra? Sono ben intenzionato a soddisfarti, signora, ma se continui così, finisce che mi smonti» ribatte sorridendomi. Ha proprio un bel sorriso, denti bianchi e regolari da perfetto maschio americano. La sua mano è rimasta sul mio viso e mi accarezza: ha le mani callose, curate ma con grandi calli nel palmo e sulla nocca dell'indice. Chissà che lavoro fa, oltre a questo, mi chiedo. Non è che mi importi che cosa faccia lui oltre a soddisfare donne bisognose, non sono curiosa… Okay, un po' sono curiosa ma non devo instaurare nessun tipo di rapporto con costui… O meglio, un rapporto lo voglio, lo voglio disperatamente ora che le sue labbra mi stanno sfiorando il viso. «Dal momento che non vuoi fare conversazione, né vuoi essere baciata, provo a conoscerti così», mormora e mi sfiora, mi annusa. Sento il suo tocco sul corpo e ormai sono annegata tra le sue braccia. Tutta la mia audacia, tutta la mia spavalderia sono state sedate e sono inebriata dal suo odore di uomo, un profumo amaro mescolato all'essenza della sua pelle. Sono inebriata perché è un odore onirico, mi fa sentire a mio agio, a casa. Adesso, quasi quasi, un bacio lo vorrei, in questa posizione, da lui che mi abbraccia da dietro, mi avvolge con il suo corpo, una coscia infilata tra le mie. Sento le sue mani lievemente ruvide stringermi il seno. Il suo tocco è conforto, non solo piacere, è quasi familiare. Sento il suo respiro nell'orecchio, la lingua che si insinua delicatamente dentro, leccando e sospirando, e io sono pronta a trasgredire, fra le sue braccia, trasgredire sul serio, mi sento strana… È una sensazione pericolosa: in questo momento mi sento così calda e languida che vorrei solo che mi prendesse, invece fa scivolare le sue dita in mezzo alle mie gambe e centra al primo colpo il punto perfetto che scatena il mio piacere. Affonda un dito ruvido dentro di me, cerca i miei umori per continuare una carezza bagnata che mi fa scorrere il piacere sottopelle, mi infiamma in un modo… in un modo tale che sono costretta a girare il viso per trovare il suo volto, maschio e intenso, perfetto, voglio vedere quei suoi occhi chiari e voglio… Dischiudo la bocca, spero che capisca, che non debba chiedergli… «Ho voglia di baciarti, Page, spero che non mi fermerai», mi sussurra con le labbra a lambire le mie, una scossa che mi percorre tutta donandomi un piccolo assaggio di orgasmo. Non rispondo ma mi giro di più e mi avvicino, solo un po', un pochino e… Una scossa di piacere e un'onda di calore si propagano dentro di me quando sento il suo sapore di rum dolce e uomo, ricordi lontani e voglia di qualcosa di sopito. È molto di più di un bacio, è nostalgia per qualcosa che quasi non ricordavo di aver vissuto. "È questo un bacio?" Sono spaventata dall'intensità delle sensazioni e dall'emozione che un contatto così semplice e candido porta con sé. Non voglio ricordare… non devo! Devo uscire da questa situazione pericolosa, mi stacco e ordino: «Scopami!» «Signorsì, signora!» risponde pronto. Sento le sue labbra allargarsi in un sorriso mentre abbandonano le mie e percorrono la mia guancia lasciando una scia di dolci brividi. Mi mordicchia il lobo e mi mormora all'orecchio: «Imperdonabile da parte mia, lo so, ma ho dimenticato i preservativi.» «Apri quel cassetto, c'è una scatola nuova». Si solleva e cerca nel comodino, armeggia e tira fuori un flacone. «Vedo che sei ben attrezzata» osserva mostrandomi il tubetto di lubrificante e lo appoggia sul comodino. «Sì, non si sa mai, potrei non essere ispirata». Mi infila di nuovo la mano tra le cosce, mi accarezza piano e sorride. «Al contrario, mi sembri ispiratissima. Mi piace pensare di essere io la fonte di cotanto estro» e ride. Vorrei rispondere a tono ma mi ritrovo sotto di lui, il suo viso maschio a qualche centimetro dal mio, mi sta studiando con un'espressione famelica che mi fa perdere l'uso della favella, mi sento tanto "gattina in calore" e non mi piace, però dentro di me sto urlando: "Sì, per favore, scopami, scopami! Che aspetti?" Devo trattenermi, sto per miagolare! Ho il suo pene duro che preme e si struscia, non ne posso più. Allargo le gambe perché ne ho bisogno, lo voglio dentro, sento un vuoto doloroso che deve essere colmato, dopo tanto tempo… e non è solo il bisogno fisico di un uomo dentro di me, è qualcosa di più intenso che mi prende anche la testa. "Dài, ti prego…" Ma lui niente, è sopra di me, mi prende il viso tra le mani e mi guarda intensamente con quei suoi occhi limpidi… Perché non ho spento la luce? Non voglio che mi guardi in questo modo. Non voglio che mi spii dentro! «Page, sei bellissima. Sono stato molto fortunato a incontrarti questa sera.» Se voleva farmi arrabbiare, c'è riuscito! «Voglio sesso!», piagnucolo, chiudo gli occhi per rompere il contatto con quei due cristalli che mi ha piantato nell'anima e scrollo il capo, da un lato all'altro sul cuscino, ma le sue mani mi trattengono la testa. «Sei sicura? Una donna non vuole mai soltanto sesso.» Riapro gli occhi. «Sono sicura sì! Voglio fare l'amore» protesto. «Ecco, sì, così va meglio» sorride, mi bacia ed entra. Lo accolgo e mi placo, accolgo anche la sua bocca che succhia la mia, accolgo le spinte contro il mio ventre che ondeggia e gli va incontro e pian piano sento inopportune due lacrime che mi colano lungo le tempie. Mi arrendo, lo abbraccio anch'io, infilo le dita tra i suoi capelli morbidi ancora un po' umidi per la tempesta che imperversa fuori ed è rimasta imbrigliata insieme al profumo del vento e della neve tra i fili argentei che ha sulle tempie, solo qualche stria brillante che luccica in una massa morbida di ciocche scure. Mi lascio cullare dalle sue spinte, dalle carezze e dai baci, non voglio pensare quanto mi sia mancato, in questi cinque anni, un uomo vero, un uomo mio. Non voglio pensare che ormai Richard è lontano, sbiadito. Accetto l'orgasmo che fa tremare il mio corpo e si riverbera nel ventre, nel petto, sulle labbra, arriva alle tempie e mi sconvolge i pensieri. Grido, un urlo soffocato dalla sua lingua sconosciuta persa nella mia bocca. Gli tiro i capelli mentre mi strizza il seno serrato nel suo palmo e vi affonda le dita; vado incontro ai suoi fianchi che mi percuotono con colpi brutali per arrivare all'apice e assaporo i miei ultimi spasmi. Ansima, geme, sento che sta per godere e non stacca la sua bocca dalla mia, finché non ruggisce un lamento più profondo, tremando sul mio corpo. Si placa, apro le braccia e lo libero ma non si muove, addolcisce solo il suo bacio, da prepotente diventa languido. Finisco di nuovo per perdermi nel suo abbraccio, carezzandogli i fianchi. «Fantastico» mi sussurra sulle labbra prima di darmi un altro bacio. «Fantastico» ripete fra sé mentre si sposta di lato e si alza. Si sfila il preservativo e, sicuro, si dirige in bagno, mostrandomi il lato posteriore del suo corpo statuario. Mi ha stordito. Tutta la spavalderia che avevo faticosamente accumulato negli anni e che credevo sarebbe bastata per farmi vivere un'altra di queste esperienze occasionali si è vaporizzata sulle sue labbra. Mi alzo e mi infilo il cardigan di Richard, quello mélange fatto a maglia, di lana morbida e grossa, che mi scalda con una tiepida carezza. Mi ci avvolgo come in un abbraccio e vado alla ricerca di un profumo che dopo cinque anni non riesco più a ricordare. Mi accomodo nella poltroncina di velluto e assumo la posizione del loto. Devo meditare. Nei pochi secondi che il mio regalo di Natale si prenderà per sé chiuso in bagno, devo meditare. Dovrei sbatterlo fuori nella tormenta, mi dico. Sì, è la cosa più saggia! Ma il mio cinismo, che in questo giorno sdolcinato riesce a superare anche le vette del Grinch, non mi permette di arrivare a tanto. Che gli dico? Una voce sarcastica e molesta mi suggerisce la più appetibile delle soluzioni: "Niente, non dirgli niente e fatti dare la seconda ripassata." L'idea non è così male, ma prima deve ricaricare le batterie. E io nel frattempo che faccio? Di che parlo? No, no. No! È un soggetto pericolosissimo! Devo riprendere in mano la situazione e ho già quasi un piano: lui che passa il resto della notte sul divano e… Ah, eccolo! Esce dal bagno con quel sorriso smagliante da pubblicità del dentifricio. Nudo… in erezione… Ancora?! Deve essersi calato qualcosa, alla sua età. Probabilmente usa la "Pillola del Weekend", così glielo chiedo: «Usi il Cialis?» «Come, scusa?» «Il Cialis, la Pillola del Weekend. Tipo Viagra, sai…» Solleva il sopracciglio, infastidito. «Ancora non ne sento la necessità» e noto l'impercettibile movimento dei fianchi. «Lo prendono anche i giovani» spiego. «Ti sembro così decrepito?» mi attacca, risentito. Gli si è smorzato il sorriso piacione e ha un cipiglio arrogante che gli si addice di più dell'aria da seduttore della domenica. Ammetto che è sexy, anzi così sexy da perderci la testa. E io con lui sono stata davvero acida. «No, non sei decrepito» inizio, ma non sto migliorando la situazione, neanche un pochino. «Sei abituata ai toyboy?» Fa una smorfia che vorrebbe essere ironica. Non mi piacciono le sue insinuazioni, quindi ribatto: «Non accetto la morale, non da te. Siamo sulla stessa barca, mi pare.» Solleva il sopracciglio, non risponde, quindi continuo: «È così difficile per voi uomini capire la differenza?» «Quale differenza, scusa?» «Non voglio essere corteggiata, non voglio un uomo, neanche il rimorchio di una sera.» «E quindi paghi?» «Sì, pago per un servizio. Nessuno così può accampare il benché minimo diritto; nessuno può anche solo pensare che si tratti di una conquista, nemmeno la conquista effimera da una botta e via: chiaro? Quindi nessun toyboy per me» sbotto, indignata. «In pratica paghi una puttana.» Mi guarda con malcelata disapprovazione. «Non vorrei sminuire il tuo lavoro, ma sì, più o meno è questo il concetto.» Come se ci fosse differenza tra un gigolò e una prostituta, e glielo dico: «Una cosa che vuoi uomini fate abitualmente, cioè pagare una donna per qualche minuto di sesso.» Mi alzo dalla poltroncina per continuare la discussione da una posizione più elevata, mi sento a disagio con lui che torreggia su di me con le mani posate sui fianchi, nudo, e un sorriso divertito che è tornato a spuntargli su quella bella faccia. «Io non pago le donne.» «Eh, già. Io invece sì, una volta l'anno: e tu saresti il mio regalo di Natale.» «Non ti vanno bene un paio di orecchini o una borsa nuova?» Ride. «Se proprio ci tieni» ribatto, sciorinando tutto il mio sarcasmo, «te ne farò recapitare un paio: li vuoi col pendente? O preferisci una borsetta, una Swagger di Coach, magari? Di che colore?» «Capisco perché sei sola: sei dolce come un limone della California.» «Sono sola perché sono vedova» rispondo di getto. "Accidenti! Accidenti! Accidenti!" Mi è uscita così, non avrei voluto dire nulla, non l'ho mai fatto con nessuno. Non parlo mai di Richard, mai! Mai! Mai. Lui spalanca gli occhi, indietreggia di un passo. «Vedova?» «Sì, vedova, ma non è morto per il mio veleno. Non l'ho ucciso io, se è quello che stai pensando.» «Non era riportato sulla tua scheda.» Sembra perplesso. «Non metto i manifesti, né tantomeno vado a scriverlo nel form di un sito equivoco.» Se ora mi dice che gli dispiace lo sbatto fuori nella tormenta. Invece si siede sul letto come mamma l'ha fatto, senza la minima intenzione di coprire le proprie nudità – ma d'altra parte ci deve essere abituato, è la sua divisa d'ordinanza – appoggia i gomiti sulle ginocchia, solleva il suo sguardo indagatore su di me. «Quindi è morto la notte di Natale…» Ma come cavolo fa a saperlo?! «Come fai a saperlo?» domando, perplessa. «Perché farei la stessa cosa. Cercherei di non pensare, di non ricordare.» Allunga un braccio e agguanta il mio polso, mi attira a sé e mi costringe a sedere sulle sue ginocchia. Non oppongo resistenza. Mi bacia, afferrandomi in mento in una stretta decisa. Cerco di sfuggirgli, ma non riesco… forse non voglio. Decisamente non voglio… Insinua le sue mani sotto il maglione di Richard, a cercare la mia pelle da accarezzare, sotto questo ricordo tangibile che ho infilato quasi fosse una barriera fra me e lui. Fra me e… qualcosa di nuovo. «È di questo che hai bisogno» mi dice, carezzandomi i fianchi con mani calde e delicate, un tocco confortante e familiare. «Sono qui per questo» sento che mi sussurra con le labbra premute sul mio collo. «Un incidente…» Le parole mi escono così, un riflesso involontario. «Avevamo lavorato entrambi senza sosta fino alla Vigilia al progetto di un nuovo grattacielo e non avevamo fatto l'albero. Richard è uscito per comperarne uno, per avere il nostro primo abete di Natale nella casa nuova… Un'auto sulle strisce… Un ubriaco che era appena uscito dalla festa degli auguri del suo ufficio. Odio il Natale. Lo odio con tutto il cuore» sbotto e mi esce anche un singhiozzo. Lui mi stringe, forte, e io inizio a singhiozzare sul serio, nascondendo la faccia nell'incavo del suo collo. È la prima volta che piango, dopo quella maledetta notte. E sono passati cinque anni. Piango, mi sfogo. Lui tace e mi tiene stretta. Questi gigolo devono essere anche un po' psicologi, perché appena riesco di nuovo a parlare continuo: «La cosa terribile è che il dolore resta vivo, ma il ricordo… il suo viso sta svanendo, non è più nitido.» Quest'uomo è perfetto, perché mi aspettavo che mi dicesse che il mondo va avanti, che sono giovane e bella e che ho tutta un'esistenza da vivere. Che anche Richard avrebbe voluto che mi rifacessi una vita, che accettassi un altro uomo al mio fianco, mi facessi una famiglia e tutta la serie di infinite banalità che mi hanno propinato in questi anni. Invece mi fa sdraiare sotto le coperte, mi sfila il maglione, mi abbraccia, mi dà un bacio sulla fronte e dice solo: «Una mattina ti sveglierai, penserai a lui come ogni altra mattina, e ti spunterà sul viso un bel sorriso. Quel giorno, e solo quel giorno, sarai pronta ad andare avanti.» «Dici? E come fai a saperlo?» Sembra quasi che ci sia passato. «Ho perso i miei in un incidente aereo quando avevo sedici anni. C'è voluto un po', ma alla fine sono rimaste solo le cose belle.» Mi sveglio. C'è silenzio e tutto è ovattato. Mi alzo e vado alla finestra. Nel cielo splende un bel sole invernale e poche nuvole scure e sottili, basse sull'orizzonte ad accarezzare il mare ormai calmo, sono l'unico ricordo della tempesta gelida di ieri. Spio fuori il paesaggio selvaggio: il prato all'inglese della grande dimora padronale che, ieri, a causa della bufera non si distingueva, ora è spruzzato di bianco, neve quasi sciolta dal vento di mare e dalla salsedine. Adoro queste case grigie dagli infissi bianchi tipiche di quest'isola. La villa dei padroni di casa, oltre a essere un antico edificio storico è posizionata in un luogo meraviglioso, appena fuori dal centro, un po' isolata su un basso promontorio da cui si vede il mare, punteggiato da piccole barche, e il faro vicino svetta e veglia su quest'isola dal sapore antico. Anche questo piccolo cottage è bello, grigio e bianco, ma è una dépendance di recente costruzione. Mi hanno offerto questo alloggio in affitto per una cifra ragionevole, non ho potuto rifiutare. Mi piace starmene per conto mio. Tranne la notte di Natale, s'intende. Nate sta dormendo. È stato… è stato splendido questa notte. Avevo ragione a diffidare degli uomini maturi, sono pericolosi… Esco dal bagno in silenzio per non svegliarlo. Questa notte ha faticato parecchio per soddisfarmi e guadagnarsi la parcella. Dopo il mio sfogo, pian piano abbiamo ricominciato. Il terzo round è iniziato all'alba. «Ti faccio vedere di cosa è capace un vecchio rudere» mi ha detto svegliandomi. Era ancora buio, ho faticato un po' a capire che ora fosse e che voleva continuare, ma non ero stupita di avere un estraneo dentro al letto, inconsciamente sapevo che era lui, una presenza confortante. Mi piacerebbe che non se andasse. Non oggi. Ma non dirò nulla, ovviamente. Meglio così, è quello che volevo, solo che… In cucina preparo il caffè, mi sono infilata il maglione di Richard: maldestra, scontro la caraffa e rovescio il filtro. Il caffè mescolato all'acqua crea una poltiglia che imbratta il bancone, la polvere si spande sul maglione, mi entra nelle narici e comincio a starnutire… «Sei una frana» sento una voce lontana, persa nei ricordi, la voce di Richard. Non si era arrabbiato quella volta, eppure l'avevo combinata grossa, avevo macchiato un suo disegno importante, così da allora teneva i suoi progetti lontani da me e dai ripiani della cucina. Sorrido ripensando a Richard, al suo sorriso e soprattutto alla sua faccia da cartone animato quando aveva visto la polvere scura colorare il frutto di cotanta fatica. Sorrido, mi volto e vedo Nate sulla soglia della stanza. È vestito e ha gli scarponi ancora slacciati. «Buongiorno.» «Buongiorno a te e buon Natale» gli auguro, distratta. «Vuoi un caffè? È quasi pronto.» «Buon Natale», replica con un sorrisetto scaltro. «Sì, grazie, con piacere» e si siede sullo sgabello davanti a me. Il suono del campanello ci sorprende. Ci voltiamo entrambi in direzione della porta. Sollevo le sopracciglia, stupita. Mi guardo, il maglione di Richard mi arriva sopra al ginocchio, sono quasi presentabile ma sono indecisa se andare ad aprire. «Che fai, non apri?» «Non so… magari sono i vicini.» «Hai paura che mi trovino qui? Se vuoi vado di là, anche se dubito che qualcuno di quest'isola venga a farti visita la mattina di Natale, e a quest'ora per giunta, per darti il benvenuto». «No, stai pure lì.» Vado alla porta. Sbircio attraverso i riquadri a vetri dell'ingresso e noto un ragazzo palestrato. Apro. «Ciao. Buon Natale.» «Buon Natale…» Lascio in sospeso la domanda. Chi è costui? «Sono Brandon» mi delucida. «Mi spiace ma ieri tutti i collegamenti per l'isola erano interrotti, te l'ho scritto nella mail che non sarei riuscito ad arrivare in tempo al nostro appuntamento e sarei venuto stamattina con il…» Mi volto di scatto verso Nate, mentre Brandon continua a parlare, spiegare, sempre fermo sulla porta. Sbarro gli occhi e guardo l'uomo con cui ho vissuto una notte di folle, intensa e insperata passione che mi sta sorridendo, appoggiato con noncuranza al bancone. «Chi diavolo sei?» sbraito. «Brandon!» mi risponde il ragazzo che nel frattempo è entrato nel mio salone. Io tengo i miei occhi a lanciafiamme puntati sul soggetto numero uno che si è alzato e si è avvicinato al nuovo ospite. «Ciao Brandon, buon Natale» gli dice e lo prende per il gomito. Lo fa girare su se stesso e lo guida verso l'ingresso. «Sono quasi le dieci: se ti sbrighi fai in tempo a prendere il traghetto delle dieci e trenta e fra un'ora e mezza sei di nuovo a Hyannis» gli spiega, sbattendolo fuori. «Di' a Margareth, alla biglietteria, che sei amico mio, ti rimborserà i soldi del biglietto.» «Amico di chi?» chiediamo praticamente in coro io e Brandon. «Dille che ti manda Nate, Nathan McKinnon, e di richiamarmi.» Sento che gli dice ancora qualcosa ma io ho la testa in panne. Mi sta fumando. «Nathan McKinnon?» ripeto il suo nome tra le labbra. E mi tremano le gambe. McKinnon è il presidente del Nantucket Historic District, in pratica l'uomo che mi ha assunto. Nonché il padrone di casa: quello a cui ho pagato tre mesi di affitto anticipato con un bel bonifico da tremila dollari. Il McKinnon delle McKinnon Cruises, la compagnia di traghetti che collega Nantuket e Martha's Vineyard a Cape Cod e mezzo Massachusetts. Vorrei urlare! «Oh, mio Dio…» biascico, mentre Brandon, che ho visto solo di sfuggita, è già scomparso dal mio raggio di azione. Non so neppure se sia bello o brutto, se mi piaccia o meno, ma sono terribilmente sollevata che sia stato liquidato così in fretta. E non da me. Ma questo non significa che passi sopra a quello che ha fatto lui! «Ma come ti sei permesso?!» inveisco contro Nate che ha appena chiuso la porta. «Come mi sono permesso? Non è che mi hai lasciato molta scelta.» «Sciacallo!» «Che avrei dovuto fare, scusa? Il mio sogno erotico si è materializzato sotto forma di regalo di Natale: Gisele Bundchen che mi invita in camera, si spoglia nuda e mi fa spazio nel suo letto. E io secondo te mi sarei dovuto perdere in convenevoli?» «Ovvio che sì!» urlo. «Avresti dovuto dirmi chi eri! E che non eri Brandon!» «Te l'ho detto che non ero Brandon, e poi hai fatto tutto tu. Non mi hai fatto aprire bocca.» Si giustifica, ma ride. Mi sta prendendo in giro. Mi sento umiliata. Io odio il Natale, non può succedere niente di buono a Natale, neppure gli incontri occasionali riescono a finire bene il giorno di Natale! Sono veramente arrabbiata! … Ha detto Gisele Bundchen? Secondo lui le assomiglio? «Hai detto Gisele Bundchen?» «Sì, ma di faccia sei più bella.» «Non mi blandire!» «Non ti blandisco, ma puoi biasimarmi se ho accettato il tuo cortese invito? E dopo non mi è sembrato più il caso di interrompere il nostro idillio, così ho…» Si scansa velocemente per evitare il primo libro che ho preso da uno degli scatoloni e gli ho lanciato addosso. Prende al volo il secondo e ride. «"La via zen per la felicità"» sogghigna leggendo il titolo del terzo proiettile, che ha afferrato con la mano libera. «Perché sei venuto?» gli urlo. «Buon vicinato» mi spiega e si china a legare gli scarponi. «Volevo fare la tua conoscenza. Presentarmi, vedere se ti eri sistemata e sapere se avevi bisogno di qualcosa. Il vivere civile, insomma.» Si solleva e mi guarda in viso. «Ma ammetto» continua, «che la tua accoglienza mi ha sorpreso, e l'ho trovata infinitamente più piacevole. Ah, sono venuto anche a invitarti al party di Natale, alla villa» e indica casa sua, al di là del prato. «Per inciso, quest'anno sarai l'ospite d'onore.» «Io non ci vengo! Scordatelo!» «Figuriamoci! Ti aspettano tutti, non farti pregare. È una consuetudine, il party di Natale a casa mia, e quest'anno ci sarà mezzo paese perché tutti vogliono conoscerti.» «Ho detto che non ci vengo! Non ci penso proprio, anzi, me ne torno a Boston! Non voglio avere nulla a che fare con un truffatore come te!» «Alle dodici, puntuale» mi ammonisce senza ribattere. «Se ritardi anche solo di un minuto vengo qui a prenderti di peso, ti carico sulle spalle e ti porto al party come un sacco di patate.» «Non oserai.» «Vuoi mettermi alla prova? Oppure ti piace presentarti alla gente in modo inconsueto, per fare in modo che si ricordino di te? Se è così, ti accontento: ti faccio fare un'entrata trionfale.» «Non oserai!» Alzo la voce. Lui ride. Sì, credo proprio che oserebbe. Oserà… Ha preso il suo parka abbandonato sui cartoni ieri sera e apre la porta. «Ora devo andare perché mi aspettano quelli del catering.» Torna indietro, mi afferra per la vita, mi attira a sé senza che io riesca a opporre resistenza e mi stampa un bacio sulle labbra. «Puntuale, mi raccomando.» Al party, "quel party", sono arrivata puntuale. Ho conosciuto tutta Nantucket. La cosa buona è che non mi sono sentita sola, non ho pensato a Richard nemmeno per un momento. Nella grande casa, tutta decorata come la residenza di Babbo Natale al Polo Nord, è riuscita a entrare, stipata, tutta Nantucket. A stento ho ricordato il nome, sì e no, di una decina di persone nella moltitudine di gente che si è presentata. Il buffet era enorme, gestito da un catering di Martha's Vineyard e supervisionato da quella che, al mio arrivo sull'isola, pensavo fosse la padrona di casa, invece era solo la governante. "Solo" si fa per dire, visto che è un prezioso factotum, la mia salvezza, un angelo piovuto sulla terra per dispensarmi di generosi doni e aiuto provvidenziale. Sì perché senza Vera non sopravvivrei alle mie tre pesti, con un altro in arrivo… "Siate fecondi e moltiplicatevi": lui ha preso alla lettera il comandamento della Genesi, infatti sono passati cinque anni e stiamo aspettando il nostro quarto figlio. Il primo è arrivato quasi subito, e le due femmine, a onor del vero, sono arrivate insieme, perché nella sua famiglia c'è predisposizione gemellare. Ora stiamo aspettando un altro maschio. Come ogni anno apro i pacchetti, dobbiamo fare in fretta perché stanno per arrivare quelli del catering. So già che cosa ci sarà in due di quelli destinati a me: una borsa e un paio di orecchini. Fa lo spiritoso, tutti gli anni. Anche la prima volta. Quel Natale mi ha fatto trovare una Swagger di Coach: non so come abbia fatto a scovarne una così in fretta, ma a Nantucket tutti fanno quello che lui chiede, ogni suo desiderio viene esaudito. Fatto sta che mi ha fatto trovare il regalo sotto il grande albero del suo salone e mentre tutti si scambiavano i doni, lui mi ha presentato il suo. «Io non ti ho fatto nulla, non so come ricambiare» gli ho detto imbarazzata. «Se è per questo, mi devi ancora la parcella per le prestazioni di stanotte» ha ribattuto lui ridendo. «Tu vaneggi» gli ho risposto. «No, per niente, anzi, ho in mente proprio un bel regalo, qualcosa che desidero profondamente: dovresti ricambiare…» Insomma, da quella notte abbiamo diviso il letto, esattamente come la notte precedente… per sempre. Non che sia stato semplicissimo, perché si sono messe in mezzo tutte le sue ex: le più tenaci si sono rivelate due sorelle di Martha's Vineyard e la sua ex moglie, che ha cercato di accampare ancora dei diritti dopo ben tre anni dal divorzio. Divorzio che aveva voluto lei, visto che aveva mollato Nate per un nuovo marito, di New York, ben più ricco e introdotto nel jet-set. Peccato che avesse preso l'abitudine di tornare a Nantucket per rinverdire il passato di passione con quello che ora è il mio, di marito. Ovvio che quando mi ha visto all'orizzonte non l'ha presa bene. Io, però, sono un tipo tosto, e ho sventato tutti i loro subdoli attacchi volti a farmi tornare l'allergia al Natale. Ma questa è un'altra storia… Ora mi godo i miei cuccioli che spacchettano i regali, e spero che a Nate piacerà il mio, di dono, un tosaerba ultramoderno, proprio quello che voleva, anche se so, so perfettamente che lui preferisce quello che ci scambiamo ogni anno chiusi in camera, io e lui, da soli, il regalo giusto per dimostrarmi che qualcosa di buono, il Natale, lo riserva pure a me. Questo racconto inedito pubblicato è un'opera di fantasia scritta in esclusiva per Stella e pubblicata solo sul sito Free Passion nella rassegna "Racconti di Natale – Edizione 2018" © Riproduzione riservata. Proprietà intellettuale dell'autrice Bianca Visentin . Vietata la riproduzione di questi contenuti o parte di essi. Il mio regalo di Natale - Racconto - Copyright © 2018 – Bianca Visentin
Alexa Rank
1,000,001
Fanzin-Arte |. Niobe, figlia di Tantalo e Taigete, aveva sposato Anfione, re di Tebe, e aveva dato alla luce sette robusti figli e sette bellissime figlie. Molto orgogliosa di
Alexa Rank
1,000,001
Create a website or blog at WordPress.com. LA SCUOLA DI PALLACANESTRO L’ ASD Pino Dragons Basket Firenze raccoglie l’eredità del U.S. Pino Firenze, storica società di Piazza Savonarola nata alla fine degli anni 40 e diventata uno dei principali punti di riferimento del basket cittadino negli anni ’50,’60 e ’70. L’U.S. Pino aveva fatto della cura del settore minibasket e giovanile uno dei propri…
Alexa Rank
1,000,001
Orrore (Genova 935). Come era Genova prima di diventare Repubblica Marinara e Superba? Come viveva la sua gente? I protagonisti di questo romanzo si muovono in quella città, piuttosto povera, dove tutti arrivavano perché aveva l'affaccio sul mare e forniva un approdo. Secondo Liutprando da Cremona, verso l'890, i saraceni andalusi sbarcarono in Provenza, ove venne fondato un…
Alexa Rank
1,000,001
Centro Diurno Disabili - L'Associazione AVDA Lo Scivolo. L'Associazione AVDA Lo Scivolo nasce nella provincia di Napoli nel 1987 per volontà della mamma di un ragazzo cieco che aveva grande difficoltà ad integrarsi all'interno del suo contesto scolastico proprio per le enormi difficoltà che la sua disabilità comportava.
Alexa Rank
1,000,001
Luigi Grechi, Il Bandito e il Campione, Girardengo, Pastore di Nuvole, Ruggine, Francesco De Gregori,. Luigi il crudele era caduto dal cielo, tutto d’un tratto egli era là... il girovago, l’imprevedibile che aveva per dimora le ferrovia e per atelier lo zaino.
Alexa Rank
1,000,001
Riconquistare una Ragazza. Come Riconquistare una Ragazza è tornare ad essere felice, anche quando lei non vuole più saperne di te. Torna ad essere il ragazzo che l'aveva fatta innamorare
Alexa Rank
1,000,001
home - Là di Boschet. L’“Antica Trattoria Boschetti” ha rappresentato per il Friuli enoga­stronomico del dopoguerra il classico “fiore all’occhiello”, punto di ritrovo di imprenditori emergenti, importanti, lungimiranti. Personaggi pieni di entusiasmo ed energie e tanta voglia di lasciarsi alle spalle le miserie che il II° conflitto aveva provocato. Ma a Tricesimo confluiva, grazie al “Boschetti”, una clientela di elevato livello, sia dal Triveneto che dall’Austria e non solo. Fu Germino Trentin, con il figlio Giorgio, l’artefice di questo gioiello della risto­razione, nel 1954. E subito il locale si distinse per la qualità del cibo e la classe del servizio. Poi, negli anni, la fama del ristorante lievitò ulteriormente, grazie anche a momenti importanti come - ad esempio - il pranzo reale, consumato al Boschetti dai duchi di Windsor, Edoardo e sua moglie Wallis Simpson, provenienti da Vienna e diretti a Venezia. - home
Alexa Rank
1,000,001
PDMS Software. Blog about AVEVA PDMS software, How to Use PDMS, Tips and Tricks, Training Videos
Alexa Rank
1,000,001
Experts in as-built surveys | 3Deling | 3D Laser Scanning. 3d Laser scanning and cloud to CAD conversions point cloud conversions, deliverables in AutoCAD, Microstation, Revit, ArchiCAD, AECOsim, Aveva PDMS.
Alexa Rank
1,000,001
veb.it | Il veb delle news. Trovato in un nascondiglio veramente assurdo, un migrante che cercava di entrare illegalmente in Europa. L'uomo trovato nascosto nel cruscotto aveva appena 20
Alexa Rank
1,000,001
Loris Mauro. Sito internet ufficiale dello scrittore Loris Mauro, autore del libro Lazzaro, l''uomo che aveva perso il passato.
Alexa Rank
1,000,001
. Sognava il caos di Londra, le notti di Parigi, i cieli di Madrid, immaginava i grattacieli di Tokyo e le strade di New York. Collezionava foto, cartoline, ricordi che non aveva ancora vissuto. |26|...
Alexa Rank
1,000,001
Biuro projektowe MTA Engineering Sp. z o.o. konstrukcje stalowe. konstrukcje stalowe, obliczenia statyczne, modelowanie 3d, dokumentacja warsztatowa, połączenia węzłowe, bocad aveva 3d, projekt wykonawczy
Alexa Rank
1,000,001
PINO DOMENICO s.r.l. - stampaggio minuterie e materie plastiche - Carate Brianza Milano. L`azienda nata nel 1952, ed aveva come attivit principale la produzione di portachiavi in plastica e sorprese per le uova pasquali. L`attivit si orientata in seguito verso lo stampaggio ad iniezione di supporti per uova di Pasqua, diventando un leader del settore e nella produzione di contenitori per alimenti. Viene effettuato inoltre lo stampaggio conto terzi. La qualit e la precisione del nostro lavoro ci hanno permesso di ottenere la certificazione ISO 9001/2000
Alexa Rank
1,000,001
RallyRama | Sport e Motori nella storia. 4 maggio 2019 -Lo spagnolo aveva combattuto per tutto venerdì con Alexey Lukyanuk, che però nella PS9 ha toccato l'interno di una curva rompendo la sospensione e la ruota anteriore sinistra, lasciando così a López il primato, mantenuto fino alla fine. Era dal 2012 – con Joan Vinyes – che uno spagnolo non vinceva una gara dell'ERC. Il pilota della Citroen (nella foto) si è tenuto dietro Chris Ingram per tutto il resto dell'evento. L'inglese della Toksport WRT ha combattuto strenuamente per il podio con Marijan Griebel, insidiato a sua volta da Iván Ares e Norbert Herczig nella PS14. Nella successiva PS15 il tedesco ha forato perdendo oltre 2′ ed è scivolando nono. Nella stessa prova, il suo compagno della Baumschlager Rallye & Racing, Norbert Herczig, ha avuto lo stesso problema, accumulando però solo 20" di ritardo dai rivali. Nell'ERC Ladies' Trophy, Emma Falcón (Escudería Fuertwagen Motorsport) conquista un successo mai in discussione. Alberto Monarri (Abarth Spain – SMC Junior Motorsport) trionfa nell'Abarth Rally Cup portandosi a casa €12.000 di premio e la vittoria in ERC2 precedendo Carlos David García (Ovrecame Competición) e Dariusz Poloński (Rallytechnology). Florian Bernardi primo in ERC3, Jean-Baptiste Franceschi festeggia in ERC3.
Alexa Rank
1,000,001
Home. La Società Toscana di Scienze Naturali fu fondata il 12 Aprile 1874 da un piccolo gruppo di scienziati con alla testa Giuseppe Meneghini, che fu il primo Presidente. Essa aveva lo scopo di “promuovere, favorire lo studio delle Scienze Naturali e di fondere con pubblicazioni le produzioni scientifiche dei soci”, come recita il primo Statuto della Società.Cardini della presenza della Società sono stati gli Atti, la Biblioteca e i Musei di Storia Naturale.
Alexa Rank
1,000,001
Herzlich willkommen! - Industrie- und Gewerbebau Könning GmbH. Industriebau, Industrie- und Gewerbebau, Gewerbebau, Stahlbau, schlüsselfertiger Industriebau, Planung, Bauphysik, Fertigung und Montage, Hallenbau, Halle, Konstruktion, Fassade, Könning, bocad, bocad-3d, Aveva, Stahlhallen, Systemhallen, Kutsch, Giesers, Sicon, Borken, Bocholt, Münster, Coesfeld, Ahaus, Stahlhallen, Stahl, Stahlkonstruktion, Treppen Bühnen, Geländer, Anlagenbau, EXC3, DIN EN 1090, Zertifizierter Schweißfachbetrieb, Schweißfachbetrieb, Fertigung, Montage,
Alexa Rank
1,000,001
studio legale Fabio Capraro - avvocato treviso,studio legale treviso,miglior avvocato treviso,miglior avvocato penalista treviso,studio legale Treviso“. Lo studio legale capraro,Nasce nel dopoguerra,ad opera del socio fondatore,prof.avv.Renato Capraro. In primo tempo lo studio aveva sede in via manin, successivamente in via S.Leonardo,per collocarsi definitivamente in via S.Margheritan°41,Treviso, proprio a due passi dall\\''Università, ove a tutt\\''oggi esiste. Attualmente titolare dello studio è il figlio,Avv.Fabio Capraro,
Alexa Rank
1,000,001
www.andosparma.it | “La Qualità della Vita e delle Cure per la Donna Operata al Seno sono Obbiettivi Raggiungibili..           E' un’ associazione senza scopi di lucro di utilità sociale. Iscritta al  Registro Provinciale del Volontariato n.408/SN dal 23.01.2009 A.N.D.O.S. (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno) nasce a Trieste nel 1976 da una felice intuizione del Prof. Pietro Pietri (chirurgo di grande fama, scomparso nel 2002), che aveva deciso di mettere in pratica anche da…
Alexa Rank
1,000,001
L'' Enciclopedia della Pesca dalla barca in Dvd. L'' Enciclopedia della Pesca dalla barca in Dvd nasce da una idea di Massimo Rotondaro, titolare del Centro Pesca Sportfishing e Giornalista sportivo, che coadiuvato dal Regista Nando Sessa e con il supporto dell'' Editore Mare TV, hanno deciso di dare ai pescatori sportivi quanto mai nessuno aveva dato: ovvero una serie di nozioni tecniche, più che solo azioni di pesca.
Alexa Rank
1,000,001
TGVerona.it - Home. TGVerona: cronaca, politica, sport, economia, spettacoli, attualità della provincia di Verona e del lago di Garda. Notizie, immagini, servizi, video.
Alexa Rank
139,160
Il Giunco.net | Il quotidiano on line della Maremma. Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Alexa Rank
313,152
Sicilia Fan – la vera Sicilia passa da qui.. Se ami la Sicilia, dai un'occhiata a Sicilia Fan, il punto di riferimento per i Siciliani che commentano, parlano e discutono sulla Sicilia. Scopri Ora!
Alexa Rank
395,754
Italian Sentai Subranger – Il primo fansub italiano di Tokusatsu
Alexa Rank
396,073
. Wonderware is the market leader in HMI SCADA, industrial information, operations management and industrial automation software focused on creating the most innovative and reliable industrial software that empowers individuals, teams and businesses of all sizes, to become extraordinary.
Alexa Rank
593,804
Sciatica SOS™ - La Tua Guida Per Eliminare Il Dolore In Massimo 7 Giorni – GARANTITO!. Un Antico Segreto Nepalese Di 2000 Anni Fa, Per Una Vita Senza Sciatica
Alexa Rank
1,000,001
Universitarium Power. L'olimpo per gli studenti di economia e non solo
Alexa Rank
1,000,001
Sicilia Fan – la vera Sicilia passa da qui.. Se ami la Sicilia, dai un'occhiata a Sicilia Fan, il punto di riferimento per i Siciliani che commentano, parlano e discutono sulla Sicilia. Scopri Ora!
Alexa Rank
1,000,001
Главная - smfd.ru
Alexa Rank
1,000,001
Quotidiano dell''Umbria | Notizie aggiornate su attualità, cronaca e politica in Umbria e nel mondo. Il quotidiano di News online leader nell'Umbria: Ultime notizie su politica, cronaca, economia, sport e spettacolo aggiornate in tempo reale.
Alexa Rank
1,000,001
Dagospia - Notizie on line - News Italia - Gossip. Le ultime notizie su Politica, Economia, Media e Tv, Cronaca, Sport, Cafonal, Video, Viaggi e Salute.
Alexa Rank
1,000,001
Flp Difesa | Il Sindacato dei Lavoratori civili della Difesa
Alexa Rank
1,000,001
CINELOGOS – Cinema e formazione
Alexa Rank
1,000,001
LSNN Creative Commons Network. LSNN creative commons network
Alexa Rank
1,000,001
Per la maggior gloria di Dio | «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua.» ( Mc 8,34 ). «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua.» ( Mc 8,34 )
Alexa Rank
1,000,001
Control Design: Industrial Automation Engineering & Factory Systems. ControlDesign.com is the only multimedia source dedicated to the controls, instrumentation, and automation information needs of industrial machine builders, those original equipment manufacturers (OEMs) that build the machines that make industry work.
Alexa Rank
1,000,001
Diario napoletano | vivere, sopravvivere, descrivere e raccontare Napoli. vivere, sopravvivere, descrivere e raccontare Napoli
Alexa Rank
1,000,001
Centri antiviolenza, femminismo e derive autoritarie | Tra calunnie, lobbies di affari e violenza gratuita verso uomini e bambini. Tra calunnie, lobbies di affari e violenza gratuita verso uomini e bambini
Alexa Rank
1,000,001
Notizie di Grosseto, storia e cultura del territorio della Maremma. Giornale online, notizie di Grosseto, storia e cultura del territorio di Grosseto in Toscana e della Maremma
Alexa Rank
1,000,001
Capezzoli Webcam Teen Dal Vivo Si Masturba. Come stigmatizzato. maggior parte dei capelli e altre capezzoli webcam teen dal vivo si masturba donne lo spioncino a lui adulti all''interno del tempo.
Alexa Rank
1,000,001
Francesco Mangiacapra – IL BLOG – Severo ma giusto. Severo ma giusto
Alexa Rank
1,000,001
OptiMagazine - webzine di Optima Italia. Magazine on-line di tecnologia, musica, cinema, serie Tv. Iscriviti ai feed rss per avere aggiornamenti in tempo reale
Alexa Rank
1,000,001
Il Muro Dei Boccaloni | Voi che condividete qualsiasi cosa su FB ricordatevi che da oggi potete finire su questa pagina... E' una gogna virtuale per chi condivide senza pensare.. Voi che condividete qualsiasi cosa su FB ricordatevi che da oggi potete finire su questa pagina... E' una gogna virtuale per chi condivide senza pensare.
Alexa Rank
1,000,001
Falegnameria Fontana - Falegnameria Fontana - Home. Home
Alexa Rank
1,000,001
LSNN Creative Commons Network. LSNN creative commons network
Alexa Rank
1,000,001
tackle duro – opinioni a gamba tesa. opinioni a gamba tesa
Alexa Rank
1,000,001
Il Giunco.net | Il quotidiano on line della Maremma. Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Alexa Rank
1,000,001
Associazione I Delfini ONLUS. I Delfini Onlus: le ultime novità
Alexa Rank
1,000,001
SANDRO BOLCHI sito ufficiale. Fare buona tv non è uno scherzo
Alexa Rank
1,000,001
Confartigianato Vicenza
Alexa Rank
1,000,001
E.I.P. ITALIA : PRINCIPI UNIVERSALI DI EDUCAZIONE CIVICA. E.I.P. ITALIA: Scuola Strumento di Pace
Alexa Rank
1,000,001
Gravidanza Felice
Alexa Rank
1,000,001
SolutionsPT - Industrial IT Solutions for the Connected World. Our goal is to help our customers improve their industrial operations through the provision of a set of hardware, software and managed services.
Alexa Rank
1,000,001
I segna luce | Gesù dice: «Io sono la luce del mondo; chi mi segue non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Giovanni 8:12. Gesù dice: «Io sono la luce del mondo; chi mi segue non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita». Giovanni 8:12
Alexa Rank
1,000,001
Wonderware - Accueil. Wonderware est leader sur le marché des solutions logicielles temps réel pour la gestion des opérations. Avec Wonderware, vous transformez votre entreprise.
Alexa Rank
1,000,001
SSA | Servizi Sociali Autogestiti onlus| Pavia. accoglienza malati oncologici, accompagnamento protetto, assistenza domiciliare, consegna pasti caldi
Alexa Rank
1,000,001
Difensori del Parco di via Grandi
Alexa Rank
1,000,001
Informazioni sull'acqua ASEA e sulle molecole Redox | Alla ricerca della verità oggettiva su questo prodotto controverso. Alla ricerca della verità oggettiva su questo prodotto controverso
Alexa Rank
1,000,001
Home - QuiCosenza.it. Qui Cosenza, il giornale informativo su tutta la Calabria. Tutte le news su Cosenza e Calabria, che non devi perderti per restare sempre informato.
Alexa Rank
1,000,001
Home - Gazzettino online | Notizie, cronaca, politica, attualità di Catania, Messina e province
Alexa Rank
1,000,001
La Voce Di Bagheria | Il portale di informazione che da voce alla tua città. Il portale di informazione che da voce alla tua città
Alexa Rank
1,000,001
. Wonderware is the market leader in HMI SCADA, industrial information, operations management and industrial automation software focused on creating the most innovative and reliable industrial software that empowers individuals, teams and businesses of all sizes, to become extraordinary.
Alexa Rank
1,000,001
Entertainment » Blogo.it
Alexa Rank
1,000,001
traterraecielo – oltre ogni confine. oltre ogni confine
Alexa Rank
1,000,001
IVG.it - Savona notizie, News in tempo reale. IVG.it - Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi
Alexa Rank
1,000,001
Giustizia e Libertà Calogero e Capitini - Cultura Politica e Diritti del Cittadino. webtom grey website template
Alexa Rank
1,000,001
RomaDailyNews. Trova notizie su Roma, notizie locali su Roma, sport, notizie di intrattenimento, gossip sulle celebrità, auto, video e foto su romadailynews.it
Alexa Rank
1,000,001
Power ± Utilities Australia. Bringing the first end to end power & energy event series to Australia. POWER ± UTILITIES AUSTRALIA is a unique industry Conference and free-to-attend trade Expo focused on the power supply chain from end to end – addressing industry wide and Australia wide solutions for the future of an industry disrupted by transformation. POWER ± UTILITIES AUSTRALIA is the only industry event that brings you strategies and solutions along the entire electric power supply chain.
Alexa Rank
749,076
UNITEC - Home. Mit über 20 Jahren Projekterfahrung ist UNITEC Ihr erfahrener Partner für die Integration Ihrer Entwicklung- und Fertigungsprozesse.
Alexa Rank
1,000,001
Power ± Utilities Australia. Bringing the first end to end power & energy event series to Australia. POWER ± UTILITIES AUSTRALIA is a unique industry Conference and free-to-attend trade Expo focused on the power supply chain from end to end – addressing industry wide and Australia wide solutions for the future of an industry disrupted by transformation. POWER ± UTILITIES AUSTRALIA is the only industry event that brings you strategies and solutions along the entire electric power supply chain.
Alexa Rank
1,000,001
SolidACE - Home. BuiltWorks is an integrated structural steel design and engineering application workign within the SolidWorks environment to use in Architectural, Building and Construction Engineering as well as Plant Engineering industry
Alexa Rank
1,000,001
Sign in to your account
Alexa Rank
775,973